Lavoro Architetto in Europa: Ecco i Titoli di Studio Validi

lavoro architetto europa

Per i laureati in architettura e gli architetti italiani, il lavoro all’estero, come abbiamo visto, sembra essere un’alternativa molto cercata in questo momento storico. Ma quali sono esattamente i titoli di studio richiesti per chi scelga di cercare lavoro in uno degli Stati membri dell’Unione Europea?

Il Consiglio Nazionale degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori (CNAPPC) ha analizzato l’allegato V della Direttiva 2005/36/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio relativa al riconoscimento delle qualifiche professionali (c.d. Direttiva Qualifiche), a cui la Commissione ha recentemente apportato modifiche (con la Decisione Delegata 2016/790 del 13 gennaio 2016).

Con la Direttiva 2013/55/UE, che ha modificato la predetta direttiva 2005/36/CE, è stata inserita la novità che ogni Stato membro notifica alla Commissione le disposizioni legislative, regolamentari e amministrative adottate in materia di rilascio dei titoli di formazione relativi alle professioni ivi disciplinate, così modificando i contenuti dell’allegato V, importante perché contiene, in particolare, gli elenchi dei titoli di formazione di architetto.

L’elenco degli specifici corsi di laurea, e conseguenti titoli accademici, contenuti nell’allegato V consentono l’esercizio della professione di Architetto in tutti gli Stati membri, assicurando quindi la mobilità con riconoscimento automatico del titolo. Con riferimento ai titoli conseguiti in Italia, Il CNAPPC osserva che, oltre a quelli di Laurea in architettura, Laurea in ingegneria edile-architettura e Laurea specialistica quinquennale in Architettura sono indicati anche altri numerosi titoli.

Questi sono, in particolare:

  • Laurea specialistica in architettura (Progettazione architettonica),
  • Laurea specialistica e Magistrale in architettura-progettazione architettonica e urbana,
  • Laurea Specialistica in Architettura (Progettazione urbana e territoriale),
  • Laurea Specialistica in Architettura (Architettura delle costruzioni),
  • Laurea Specialistica e Magistrale in Architettura (Restauro),
  • Laurea Magistrale in Architettura-Progettazione architettonica,
  • Laurea Magistrale in Architettura-Arredamento e Progetto,
  • Laurea Magistrale in Architettura Manutenzione e Gestione,
  • Laurea Magistrale in Architettura Costruzione Città,
  • Laurea Magistrale in Architettura per il Progetto Sostenibile,
  • Laurea Magistrale in Architettura per il Restauro e la Valorizzazione del Patrimonio,
  • Laurea Magistrale in Architettura e Culture del Progetto,
  • Laurea Magistrale in Architettura e Innovazione,
  • Laurea Magistrale in Architettura per il Nuovo e l’Antico,
  • Laurea Magistrale in Architettura-Restauro.

Leggi anche Lavoro Architetto in Europa: News Sulla Tessera Professionale e Borse di Studio

Guida pratica alla progettazione

Guida pratica alla progettazione


Ceccarelli Alberto Fabio, Villatico Campbell Paolo , 2014, Maggioli Editore

Qualificato testo di riferimento per la progettazione architettonica e urbanistica, la Guida pratica alla progettazione costituisce uno strumento indispensabile per prepararsi all'esame di Stato per architetti e ingegneri civili/edili, laurea triennale e...


78,00 € 70,20 € Acquista

su www.maggiolieditore.it


Regime forfetario dei professionisti tecnici dopo la Legge di Stabilità

Regime forfetario dei professionisti tecnici dopo la Legge di Stabilità


Lisa De Simone , 2015, Maggioli Editore


9,90 € 8,90 € Acquista

su www.maggiolieditore.it


Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico