L’architettura italiana all’estero. Progetti virtuosi in mostra

L’eccellenza italiana all’estero è nuovamente protagonista allo spaziofmg per l’architettura. Dal 24 febbraio al 25 marzo la galleria di Iris Ceramica e FMG Fabbrica Marmi e Graniti ospita Italians do it Better #3. Per il terzo appuntamento dedicato alla buona architettura Made in Italy all’estero, i curatori Luca Molinari e Simona Galateo hanno selezionato quattro progetti che si distinguono nell’ambito artistico, istituzionale e sociale.
Nello spazio milanese di via Bergognone 27 immagini, filmati e modelli raccontano il MOCAK, Museo di Arte Contemporanea “Fabbrica Schindler” di Cracovia, realizzato da Claudio Nardi Architects con Leonardo Maria Proli; gli Headquarter per il Ministero degli Interni e La Polizia di Stato a Tibilisi in Georgia firmato da Michele De Lucchi, Leopoldo Freyrie, Marco Pestalozza; la Scuola di gomme del gruppo ARCò, scuola elementare realizzata con copertoni riciclati nei territori occupati Palestinesi di Gerusalemme Est e la Scuola elementare Maria Grazia Cutuli nel villaggio di Kush Rod in Afghanistan, realizzata dagli studi 2A+P/A, Mario Cutuli Architetto, IaN+ e ma0/emmeazero.
Dopo il successo delle edizioni precedenti abbiamo selezionato esempi virtuosi che testimoniano come l’esperienza e la creatività italiana riescano a distinguersi all’estero in diversi ambiti di progetto” commentano i curatori Luca Molinari e Simona Galateo.

 

I PROGETTI

2A+P/A, Mario Cutuli Architetto, IaN+ e ma0/emmeazero hanno firmato insieme la Scuola elementare Maria Grazia Cutuli nel villaggio di Kush Rod in Afghanistan. Il progetto prende ispirazione dalla natura e i dai paesaggi circostanti al servizio della fantasia e intelligenza dei bambini nel rispetto delle volontà di Maria Grazia e a vantaggio delle nuove generazioni afgane.

 

Il gruppo ARCò ha progettato nei territori occupati palestinesi di Gerusalemme Est una “Scuola di gomme” riciclando copertoni per auto usati. Il progetto è promosso dalla Vento di Terra ONG e prevede l’uso di pneumatici riempiti di terra per la realizzazione delle pareti portanti. Il piccolo complesso di edifici realizzati presentano insieme i vantaggi della semplicità e rapidità di realizzazione, di una elevata prestazione sia termica che statica e permettono inoltre di ridurre al minimo i consumi energetici.

 

Claudio Nardi Architects con Leonardo Maria Proli hanno realizzato a Cracovia il Museo di Arte Contemporanea, un progetto che coincide in parte con i padiglioni produttivi della Fabbrica Schindler ed evoca la continuità tra preesistenze e modernità nel rispetto della memoria storica, con uno sguardo positivo al futuro.

 

Michele De Lucchi, Leopoldo Freyrie, Marco Pestalozza hanno realizzato in Georgia l’edificio che ospita la sede del Ministero degli interni e gli headquarter della polizia di stato. Dotato di una pelle in vetro sagomata che corre lungo tutto l’edificio come un nastro, il palazzo in acciaio e cemento ospita un auditorium, uffici di rappresentanza e operativi e servizi, e sorge al centro di una larga “depressione” artificiale del pavimento.

 

Spaziofmg per l’architettura è la galleria a cura di Luca Molinari che Iris Ceramica e FMG Fabbrica Marmi e Graniti dedicano all’architettura ed all’interior design, punto d’incontro e confronto per architetti, studenti e appassionati. spaziofmg per l’architettura associa la forza espressiva di una galleria alla dinamicità discreta di un atèlier di idee e materiali, progetti ed opere, testimonianza del profondo legame e dell’autentica passione da parte del Gruppo Iris Ceramica verso il proprio mondo di riferimento. Uno spazio attento alla ricerca e alla sperimentazione sia nei contenuti delle mostre che dei materiali come Active Clean Air and Antibacterial CeramicTM, il trattamento ecologico e antibatterico di nuova generazione applicato alle lastre di Iris Ceramica, FMG Fabbrica Marmi e Graniti e GranitiFiandre.

 

 

SCHEDA EVENTO

ITALIANS DO IT BETTER #3
L’architettura italiana all’estero

Progetti di
ARCò – Michele De Lucchi, Leopoldo Freyrie, Marco Pestalozza – Claudio Nardi Architects 2A+P/A, Mario Cutuli Architetto, IaN+, ma0/emmeazero

 

A cura di
Luca Molinari e Simona Galateo

 

Luogo
spaziofmgperl’architettura
Via Bergognone 27
20144 Milano

Periodo
dal 24 febbraio al 25 marzo

Orari
15.00-20.00
dal martedì al venerdì
ingresso libero

 

Vernissage
24 febbraio
ore 18.30
ingresso libero

 

Per ulteriori informazioni
spaziofmgperl’architettura
Tel. +39 02 894123702
Fax +39 02 83202443
E-mail: pr@spaziofmg.com
www.spaziofmg.com

 

 

Nell’immagine di apertura, 2A+P/A, Mario Cutuli Architetto, IaN+ e ma0/emme azero, Scuola elementare Maria Grazia Cutuli nel villaggio di Kush Rod, Afghanistan

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico