Landscape Stories, il workshop fotografico Insulae indaga le isole veneziane

Nell’ambito della 14. Biennale di Architettura di Venezia diretta da Rem Koolhaas, Landscape Stories organizza Insulae, un workshop fotografico di indagine sulle isole veneziane, sotto la guida del fotografo inglese Simon Roberts.

L’isola si sorregge sui flutti, sull’instabile, su equilibri temporanei. Luogo fisico e, insieme, astrazione psicologica. Luogo dell’anima, rappresentazione concettuale o intimo rifugio. Isole reali e immaginarie, osservate ora dalla rassicurante posizione di chi si trova al “centro”, ora attraverso la lente deformante e dissacrante della marginalità. Oggetto fenomenico e contemporaneo talvolta cristallizzato in peculiari e immutabili rapporti. Osservatorio privilegiato rispetto alle trasformazioni in atto nella città lagunare.

Il workshop fotografico potrà essere sviluppato a Venezia e nelle numerose isole minori circostanti. Offrirà spazio a differenti interpretazioni fotografiche: l’ecosistema lagunare e le fortificazioni militari; la rappresentazione del paesaggio, della città e delle differenti realtà insulari, sia in termini di “paesaggio umano” che da un punto di vista architettonico, urbanistico e naturalistico; il ritratto come indagine sulle relazioni comunitarie, identitarie e sociali e infine il racconto personale attraverso indizi, segni e frammenti.

Il workshop si propone di fornire ai partecipanti gli strumenti metodologici e concettuali necessari per la creazione e la realizzazione di un progetto fotografico. Una parte fondamentale sarà dedicata agli aspetti più importanti della ricerca e della professione come l’auto produzione di un portfolio. I partecipanti svilupperanno il loro progetto in linea con le tematiche del laboratorio.
Il programma è articolato in tre giornate nelle quali gli iscritti avranno la possibilità di relazionarsi costantemente col docente fino alla composizione di una sequenza fotografica. La volontà è anche quella di mutuare la pratica fotografica, spesso individuale e solitaria, in uno strumento di relazione e costruzione condivisa, occasione di dialogo e critica costruttiva. L’obiettivo è quello di costituire un corpo di lavoro unitario in cui le visioni dei singoli, diverse per concetti, soggetti, stile e tecniche, diventano lo strumento preferenziale per realizzare un approfondimento tematico. La campagna fotografica può essere affrontata sia utilizzando fotocamere analogiche che digitali. Una selezione delle immagini di ogni singolo iscritto verrà pubblicata in una sezione dedicata all’interno del magazine di fotografia contemporanea Landscape Stories.

Il workshop sarà tenuto in inglese con la presenza di un traduttore.
Le iscrizioni si chiudono due mesi prima per espressa richiesta di Simon Roberts: il 30 aprile 2014.

Scarica il programma completo del workshop

Simon Roberts (1974) è un fotografo inglese il cui lavoro mira a destrutturare le convenzionali interpretazioni sulle persone e sul paesaggio, elaborando al contempo significativi commenti su questioni legate a tematiche sociali e culturali. I suoi progetti hanno spesso a che fare con le relazioni umane in rapporto al paesaggio fisico e alle nozioni di identità e appartenenza. Roberts ha esposto ovunque e le sue fotografie si trovano in importanti collezioni pubbliche e private, compresa la George Eastman House negli USA, la Deutsche Börse Art Collection e il Wilson Centre for Photography di Londra. Nel 2010 è stato delegato come artista ufficiale delle elezioni dalla House of Commons Works of Art Committee per produrre una documentazione sulle elezioni generali per conto di UK Parliamentary Art Collection. Nel 2012 gli fu accordato l’accesso, dall’International Olympic Committee, di fotografare le Olimpiadi di Londra e più recentemente è diventato membro onorario della Royal Photographic Society. Ha pubblicato tre monografie acclamate dalla critica, Motherland (Chris Boot, 2007), We English (Chris Boot, 2009) – votato come uno dei libri migliori degli ultimi 10 anni – e Pierdom (Dewi Lewis Publishing, 2013).

SCHEDA EVENTO

Insulae
Photography Workshop in Venetian Islands
con Simon Roberts

Organizzazione
Giorgia Sarra | Associazione Culturale HAT Studio
Gianpaolo Arena | Landscape Stories

Luogo
Basilica SS. Giovanni e Paolo
Venezia

Periodo
4 – 5 – 6 luglio 2014

Per ulteriori informazioni
Giorgia Sarra | 347 978 0123
E-mail: landscape.stories.workshop@gmail.com
www.landscapestories.net
simoncroberts.com

Immagine di apertura © courtesy of Simon Roberts

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico