La riqualificazione dello spazio pubblico | Expo 2015: un’opportunità per pensare alla grande Milano

Per il progetto di riqualificazione urbana è importante l’aggiornamento dei dati del territorio. Il controllo di qualità sui materiali e sulla messa in opera che l’Ente Sviluppo Porfido del Trentino sviluppa e offre alle Amministrazioni Pubbliche, si integra con la necessità di coordinamento e di gestione degli interventi sullo spazio pubblico. E.S.PO. collabora con il webgisLab del Consorzio Ferrara Ricerche per implementare e divulgare l’innovazione tecnologica delle Amministrazioni Pubbliche. Il webgisLab sviluppa la ricerca e i servizi per la Pubblica Amministrazione nel campo dell’Information e Communication Technology, soprattutto nelle aree dei sistemi informativi territoriali e dei sistemi di business process management. Ecco perché E.S.PO. mette a disposizione una trentennale esperienza nel campo delle opere pubbliche per la ricerca e lo sviluppo di sistemi e modelli, che puntino all’integrazione dei processi di gestione di manutenzione urbana.

 

Expo 2015: un’opportunità per pensare alla Grande Milano
Le strade, le piazze, i piccoli slarghi oggi solo a parcheggio, le spesso degradate funzioni commerciali, i modelli della peggiore urbanizzazione di prima periferia possono essere riconvertiti non con gli ingredienti dell’antico, che sarebbe anacronistico e fuori contesto, quanto piuttosto con un’azione di coerenza che deve trovare nel recupero e nel restauro del patrimonio storico il fulcro dell’azione identitaria e nella ristrutturazione degli spazi un progetto di riqualificazione sociale, economica con importanti inneschi per potenzialità turistiche e culturali. Sarà inoltre occasione di entrare nel merito delle tematiche, di grande attualità, connesse all’implementazione e alla divulgazione dell’innovazione tecnologica nella gestione della scena urbana cercando di affrontare le problematiche dei sistemi di gestione integrati degli interventi sul suolo e sottosuolo dello spazio pubblico; un tema molto importante anche per la “trasparenza” e la “sicurezza” dei processi che coinvolge la pubblica amministrazione e i tecnici del territorio.

 

Programma

Lo spazio urbano come bene comune: nuovi modelli organizzativi per la gestione della città

 

ore 10.00 | Saluti di benvenuto
Silvia Garnero, Assessore Provincia all’Expo 2015
Alessandro Olivi, Assessore all’Industria, al Commercio e all’Artigianato della Provincia di Trento
Daniela Volpi, Presidente Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Milano

 

I Comuni del rhodense verso Expo 2015: le proposte del “Patto Nord Ovest”
ore 10.15 | Relazione introduttiva
Roberto Zucchetti, Presidente del “Patto dei Comuni Nord Ovest”

 

ore 10.30 | Interventi
Livio Frigoli, Coordinatore del “Patto dei Comuni Nord Ovest”
Renzo Gorini, Direttore Infrastrutture e Costruzioni Expo 2015 SpA
Pasquale Maria Cioffi, Dirigente Settore Expo 2015

 

Tavola rotonda con i Sindaci del “Patto dei Comuni Nord Ovest”
Modera Marcello Balzani, Direttore di Paesaggio Urbano

 

ore 12.30 | Rinfresco a buffet con prodotti tipici trentini

 

Progetto della città: come si interviene nello spazio pubblico

ore 14.30 | Saluti di benvenuto
Raffaello Odorizzi, Presidente E.S.PO. Ente Sviluppo Porfido del Trentino

 

ore 14.40 | Qualità dei materiali e qualità dei processi
Problematiche e soluzioni per il progetto e la manutenzione del piano orizzontale
Andrea Angheben, Responsabile Ufficio Tecnico e Progetto Qualità Ente Sviluppo Porfido del Trentino

 

ore 15.10 | Strategie e dinamiche progettuali
Il progetto di riqualificazione urbana: metodologie e significati
Marcello Balzani, Direttore di Paesaggio Urbano

 

ore 15.50 | Innovazione tecnologica
Il sistema di gestione integrato degli interventi sul suolo e sottosuolo pubblico
Giampiero Setti, Responsabile del Coordinamento Tecnico del Comune di Brescia
Pier Francesco Ricci, Architetto, Responsabile webgisLab del Consorzio Ferrara Ricerche

 

ore 16.20 | Il progetto tra memoria e disegno dei luoghi
Spazio pubblico come luogo di identità collettiva: alcuni progetti
Ado Franchini, Architetto, Docente di Progettazione Architettonica e Urbana, Facoltà di Architettura e Società, Politecnico di Milano

 

ore 17.00 | Conclusioni
Seguirà dibattito

 

SCHEDA EVENTO

La riqualificazione dello spazio pubblico
Expo 2015: un’opportunità per pensare alla grande Milano

 

Data
martedì 26 ottobre 2010

Orario
dalle ore 10.00 alle ore 17.00

Luogo
Acquario Civico
Sala Vitman
viale Gadio, 2 Milano

 

Per ricevere la documentazione tecnica e il volume in omaggio “La posa in opera del porfido” è necessario confermare la propria presenza entro lunedì 25 ottobre 2010 alla segreteria organizzativa:
fax 059 356096
E-mail: unimark@tsc4.com

 

La partecipazione è gratuita

 

Ente Sviluppo Porfido s.c.
38041 Albiano (Trento)
Via S. Antonio, 36
Tel. 0461 689799
Fax 0461 689099
E-mail: info@porfido.it

 

Il convegno è promosso da
Patto per il Nord Ovest Milano

 

Con il patrocinio di
Ordine degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Milano
Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano
Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Milano

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico