La Piazza | Inediti spunti di ispirazione al concept dell’arredo urbano

Porta la firma di Aldo Cibic la nuova installazione di CMC, Consorzio Marmisti Chiampo, presentata durante le recenti edizioni di Abitare il Tempo e Marmomacc.

 

Simbolicamente La Piazza vuole rappresentare l’unione delle aziende associate a CMC (Athena, Bauce Narciso, Bevilacqua Marmi, Bocchese G. Vittorio, De Franceschi, Decormarmi, F.lli Adami & C., Faedo Giuseppe, Farinon Marmi e Graniti, Ferrari Cav. Rodolfo & Figli, Industria Marmi Ferrari, Italmarmi Group, La Perla, Le Pietre Naturali, Marmi Bocchese, Marmi Serafini, Pellizzari, Pibamarmi, RA.LA., Rosa Marmi, S.I.C.C., Selmo Lavorazione Lapidi, Vicentina Marmi) la forza di oltre 20 realtà industriali ed artigiane che, senza rinunciare ognuna alle proprie specificità, hanno deciso di fare rete, di mettere insieme la grande varietà di esperienze, know how e tecnologie nella lavorazione di marmo, pietra e granito. La “piazza” è il luogo metaforico di incontro tra queste aziende, interpreti delle pietre, ed il mondo dell’architettura e del design.

 

L’installazione si sviluppa su uno spazio di 150 mq e prevede l’utilizzo di 5 differenti pietre, marmi e un granito, in vari formati e superfici, adatti agli ambienti esterni. Lo spazio progettato da Cibic proietta il visitatore in un luogo di pietra, al contempo fisico e metafisico, di rivalutazione del patrimonio storico, territoriale e umano. Le proposte puntano a inediti concept dell’arredo urbano dove spiccano alcune sedute, piani di appoggio lineari, gradoni ed una panca circolare. Sullo sfondo, in un immaginario porticato, il cuore pulsante della manifestazione: la galleria fotografica realizzata dallo Studio Galiotto Design che riprende i volti e le anime del gruppo di aziende del Consorzio Marmisti Chiampo.

 

La Piazza costituisce un momento di confronto con architetti, progettisti e contractor che nel CMC potranno incontrare un gruppo di aziende in grado di mettere la loro competenza e professionalità al servizio dei loro progetti. Ma sarà anche un affascinante appuntamento culturale dove l’estro di un architetto di fama internazionale come Aldo Cibic interpreta l’essenza di CMC rielaborando a suo modo un patrimonio territoriale che per origine gli appartiene.

 

Nell’immagine, La Piazza, la nuova installazione di CMC, Consorzio Marmisti Chiampo progettata da Aldo Cibic e presentata durante le ultime edizioni di Marmomacc e Abitare il Tempo

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico