La nuova visione della luce cambia il rapporto tra decorazione e design

Andromeda porta nel cuore della Cina un segno indelebile della capacità manifatturiera italiana: il Klubb Rouge. Puntando sulla ricerca artistica e tecnologica si ampliano i modelli espressivi dell’applicazione del vetro di Murano lavorato a mano. Il Klubb Rouge è un lounge bar firmato dal designer francese Imaad Rahmouni, che ha animato le notti olimpiche della capitale Cinese.

Il locale, di millequattrocento metri quadri, si trova al piano attico del nuovissimo China View Complex, in una zona in grande fermento per la vita notturna della città. Il cuore del progetto è una scultura della luce ideata e realizzata da Andromeda: una sofisticata sintesi tra le forme della tradizione cinese e il nuovo spirito della città. Un’opera di illuminazione decorativa dalle caratteristiche tecniche ed estetiche senza precedenti: 650 sfere irregolari in vetro di Murano soffiato e sagomato a mano libera, disposte su quattro file composte da ventidue calate ciascuna, per un totale di ottantotto (nel rispetto della numerologia cinese che vede nell’otto un numero di buon auspicio). Una presenza che occupa una superficie complessiva di ottantadue metri quadri e caratterizza in modo assoluto il locale, divenendone elemento iconografico principale. Duemiladuecento chili di vetro e acciaio sospesi, manifatture artigianali combinate con una tecnologia illuminotecnica di ultima generazione: ottomila Led e duecentocinquanta faretti alimentati da fibre ottiche garantiscono un’illuminazione diffusa e suggestiva. Completano il progetto sette lampadari dalle forme fluide, in vetro rosso modellato a mano, e sei scenografiche piantane che accompagnano verso uno degli ambienti più esclusivi del locale, il lounge privè.
Una grande vetrata caratterizza il lato principale del Klubb Rouge e lascia intravedere lo skyline della città.
Il design del progetto parla un linguaggio internazionale e rende il Klubb Rouge un luogo ideale sia per una clientela business sia per la clientela cinese in cerca di atmosfere ricercate. Perfetto per tutti coloro che vorranno godere della notte pechinese, dall’ultimo piano di uno dei suoi nuovi grattacieli.
Tutti i mobili sono stati concepiti da Imaad Rahmouni Offshore. I materiali principali utilizzati sono la pelle, nei colori del beige e del marrone chiaro, drapppi di pelliccia e legno laccato, utilizzato in grandi formati.

 

Per info
www.andromedamurano.it
www.klubbrouge.com
www.imaadrahmouni.com

 

 

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico