La creatività a servizio del territorio

Due bandi di concorso rivolti a giovani dell’Emilia-Romagna tra i 18 e i 35 anni che desiderano mettere la loro creatività a servizio del territorio: questa la nuova iniziativa di Iceberg – giovani Artisti a Bologna, che è stata presentata mercoledì 16 febbraio alle ore 18 presso Urban Center Bologna, Sala Borsa.

 

All’incontro, che è stato introdotto da Giorgia Boldrini (Area Cultura del Comune di Bologna), hanno partecipato i rappresentanti dei partner che collaborano al progetto:
Roberta Mazzetti, Settore Ambiente del Comune di Bologna;
Manuela Faustini, Settore Lavori Pubblici del Comune di Bologna;
Giovanni Ginocchini, Settore Urbanistica del Comune di Bologna / Urban Center Bologna.
Il progetto vedrà inoltre la partecipazione di un rappresentante del Comitato Hera per il territorio di Bologna.

 

Oggetto dell’iniziativa sono due bandi di concorso rivolti agli under 35 con scadenza 7 marzo 2011:

 

– il concorso “Cantiere Piazza Verdi”, per la progettazione e realizzazione di un progetto di comunicazione visiva da posizionare/integrare alla recinzione lignea del cantiere, dell’altezza di metri 2 circa, che interesserà Piazza Verdi nel corso del 2011. Il bando, promosso in collaborazione con il Dipartimento Qualità della città del Comune di Bologna e Urban Center Bologna, ha l’obiettivo di far percepire il cantiere non come un oggetto chiuso, separato, anonimo, ma come opportunità per il futuro della zona.
Il vincitore riceverà un premio di 2.000 euro da Area Cultura e avrà a disposizione un budget massimo per la realizzazione del progetto di 5.000 euro complessivi.
Testo integrale del bando “Cantiere Piazza Verdi”

 

– il concorso “Second Life”, per la qualificazione artistica dell’area dove sorgeranno la stazione ecologica e il centro per il riuso di via Marco Emilio Lepido, nel quartiere Borgo Panigale, promosso in collaborazione con il Settore Ambiente del Comune di Bologna e con HERA S.p.a. L’intervento artistico dovrà riguardare il tema del recupero, del riciclo, del riuso dei rifiuti e della sostenibilità ambientale, in coerenza con le attività svolte all’interno del nuovo complesso. Nel dettaglio, attraverso questo bando si vuole selezionare un’opera, un progetto artistico o una serie di interventi da realizzare lungo la fascia a verde tra il marciapiede e la recinzione parallela a via Marco Emilio Lepido.
Il vincitore riceverà un premio di 2.000 euro da Area Cultura e avrà a disposizione un budget massimo per la realizzazione del progetto di 15.000 euro complessivi, stanziati da HERA S.p.a.
Testo integrale del bando “Second life”

 

 

Per maggiori informazioni
tel. 051 219 4663 – 4638 (lun-ven ore 9.30 – 13.00)
e-mail: iceberg@comune.bologna.it

 

 

Nell’immagine, giornata di partecipazione “Tutti in piazza” del 21 ottobre 2010, momento pubblico conclusivo della prima fase del percorso di progettazione partecipata “Piazza Verd(e)” (fonte: www.comune.bologna.it)

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico