InstantHouse Social Club 2011

I giovani progettisti di tutto il mondo sono sfidati a proporre soluzioni sul tema del social housing con INSTANTHOUSE, il concorso promosso da Federlegno Arredo e Politecnico di Milano giunto quest’anno alla terza edizione.
Il concorso è rivolto a studenti e a neolaureati delle facoltà di architettura e ingegneria e industrial design, italiane e straniere, in possesso dei requisiti richiesti dal bando.

 

Il tema, che verrà presentato in occasione di MADEexpo Milano Architettura Design Edilizia, manifestazione fieristica che avrà luogo dal 5 all’8 ottobre 2011 presso Fiera Milano Rho, è finalizzato alla selezione di progetti con valore di complementarietà rispetto agli interventi di housing sociale futuri ed a quelli esistenti, costruendo un catalogo di architetture sensibili all’ambiente e al territorio, alla sostenibilità e alle esigenze di benessere e qualità della vita dell’uomo.

 

Il progetto vincitore verrà costruito, nel sito prescelto lungo il percorso delle Vie d’Acqua di Expo 2015, da Federlegno Arredo Srl e in accordo con le diverse istituzioni coinvolte.

 

InstantHouse Social Club è il progetto di una piccola struttura di servizio che si propone di rappresentare una risposta positiva alla condizione temporanea e “liquida” dello scenario urbano contemporaneo.
Queste piccole strutture di servizio a scala urbana o locale possono rappresentare elementi di completamento o di integrazione agli interventi di housing sociale già esistenti o di futura realizzazione, mettendo in comunicazione attraverso una rete di servizi gli spazi dell’abitare intorno ai parchi.
I parchi diventano il grande spazio pubblico attorno al quale si mettono in rete le diverse parti di città.
Una rete di servizi situati lungo il sistema delle Vie d’Acqua prospettate dal progetto EXPO 2015 è dunque il tema centrale della proposta del concorso.
Questo sistema può costituire per la città un’occasione di arricchimento e può consentire flussi di popolazioni diverse (provenienti dalle parti di città immediatamente circostanti i diversi luoghi attraversati dalle Vie d’Acqua) e insieme accogliere gli abitanti, i visitatori, i turisti metropolitani (richiamati dalla concentrazione non ordinaria di funzioni riferite a diversi possibili bacini urbani).
Il sistema proposto da Expo 2015 per le Vie d’Acqua diviene una collana di spazi generosi che mette in connessione parti di città, diviene infrastruttura paesaggistica e sociale.
Ogni piccolo SocialClub sarà come una nuova piazza dei quartieri circostanti ma allo stesso tempo anche della città, per poter accogliere, mettere in comunicazione, far incontrare, ecc., proponendo ai cittadini opportunità di partecipazione attiva e di protagonismo e scambio e contaminazione tra generazioni e culture diverse.
Le attività proposte all’interno dei Social Club verranno affidate in gestione a Cooperative ed Associazioni No Profit per lo sviluppo di reali occasioni di coesione sociale, di esperienza del territorio naturale e di costruzione sostenibile.
II concorso è un’iniziativa di Federlegno Arredo srl per MADEexpo, in collaborazione con il Politecnico di Milano.

 

Il bando e la documentazione di supporto potranno essere scaricati all’indirizzo Internet www.federlegnoarredo.it/made.
La presentazione dei progetti dovrà avvenire entro il 17 marzo 2011.

 

Scarica il bando di concorso

 

Per informazioni
Francesco Persichetti
francesco.persichetti@federlegnoarredo.it
02.80604324

 

Nell’immagine, le Vie d’Acqua: parco dell’expo+sistema delle acque+agricoltura multifunzionale. Immagine tratta dal bando di Concorso Instanthouse Social Club 2011

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico