Innovazione e qualità urbana: i vincitori dell’XI edizione del Premio IQU

Sono stati premiati lo scorso 10 giugno a Bologna, in occasione di Research to Business 2016, i vincitori dell’undicesima edizione del Premio IQU Innovazione e Qualità Urbana. Architettura e Città, Rigenerazione e Recupero Urbano, Progettazione partecipata, Progettazione per tutti, Sostenibilità ambientale e delle problematiche bioecologiche e bioedilizie, Mobilità e Tecnologie sono le categorie in cui si sono distinti i progetti, nelle sezioni Opere realizzate e Nuovi utilizzi e progettazioni.

Due le aree tematiche che hanno caratterizzato la decima edizione del Premio: Architettura e Città, e Rigenerazione urbana e recupero urbano, per opere già realizzate o nuovi utilizzi e progettazioni. I Premi speciali sono dedicati alle tematiche di: progettazione partecipata, progettazione per tutti e accessibilità, sostenibilità ambientale e problematiche bioecologiche e bioedilizie, mobilità, tecnologie per la gestione della città e del territorio, soluzioni innovative per l’edilizia produttiva.

Il premio, promosso da Paesaggio Urbano e da www.architetti.com di Maggioli Editore, presenta strategie di innovazione che si articolano nelle diverse aree tematiche (in particolare il recupero e la rigenerazione e riqualificazione architettonica e urbana) pronte a confrontarsi per stimolare/stimolarsi e crescere in nome della qualità.

 

I progetti vincitori

Architettura e Città | sezione Nuovi utilizzi e progettazioni
Primo classificato
Un modello autosufficiente, lo spazio della condivisione, l’architettura come processo. Housing sociale a Bergen, Bergen, Norvegia
Studio Rabatanalab (Rocco Salomone, Daniele Molinari, Margherita Rossi, Maria Jesus Romero Jimenez, Hector Montero Docarragal)

Il progetto è illustrato nell’immagien di apertura.

Secondo classificato
Riqualificazione delle Piazze Aldo Moro ed Enrico Berlinguer, Putignano, Bari
Andrea Mammarella, Dario Magnacca, Marco Mantellato e Federico Micarelli

Terzo classificato
Sinergicity – Riabitare un tessuto urbano, filtro tra città e campagna, Milano
Laura Mazzei, Maria Vittoria Mastella

 

Architettura e Città | sezione Opere realizzate
Primo classificato
El Valle Trenzado, Elche, Spagna
Grupo Aranea (Francisco Leiva Ivorra, Marta Garcia Chico, Antoni Baile Jimenez, Procoro del Real Baeza)

Grupo Aranea, El Valle Trenzado, Elche, Spagna, vincitore nella categoria Architettura e Città, sezione Opere realizzate

Grupo Aranea, El Valle Trenzado, Elche, Spagna, vincitore nella categoria Architettura e Città, sezione Opere realizzate

Secondo classificato
3Ar – Cles – Casa sociale per Caltron, Cles
Mirko Franzoso

Terzo classificato
Sei unità residenziali in linea, Sesto San Giovanni, Milano
Gino Guarnieri, Roberto Mascazzini

 

Rigenerazione urbana e recupero urbano | sezione Nuovi utilizzi e progettazioni
Primo classificato
Un Fiume di Idee. Proposta di riqualificazione urbana del centro storico di Pisa
Marco Biondi, Pierluigi D’Acunto, Vincenzo Fresta, Stefano Pasqualetti

M. Biondi, P. D’Acunto, V. Fresta, S. Pasqualetti. Un Fiume di Idee. Proposta di riqualificazione urbana del centro storico di Pisa, vincitore nella categoria Rigenerazione urbana e recupero architettonico, sezione Nuovi utilizzi e progettazioni

M. Biondi, P. D’Acunto, V. Fresta, S. Pasqualetti. Un Fiume di Idee. Proposta di riqualificazione urbana del centro storico di Pisa, vincitore nella categoria Rigenerazione urbana e recupero architettonico, sezione Nuovi utilizzi e progettazioni

Secondo classificato
Riqualificazione Urbana di Piazza degli Alpini e recupero dell’Ex Latteria Sant’Antonio a Carrè, Carrè, Vicenza
Maria Vittoria Mastella, Laura Mazzei, Giulia Bertuzzi

Terzo classificato
HUB Ravenna – Nuovi spazi per start up!
Ellevuelle architetti (Giorgio Liverani, Luca Landi, Michele Vasumini, Matteo Cavina)

 

Rigenerazione urbana e recupero urbano | sezione Opere realizzate
Ecobar – riuso dell’ex biglietteria del palazzetto dello sport, Ragusa
Giuseppe Gurrieri

Giuseppe Gurrieri, Ecobar, Ragusa, vincitore nella categoria Rigenerazione urbana e recupero architettonico, sezione Opere realizzate

Giuseppe Gurrieri, Ecobar, Ragusa, vincitore nella categoria Rigenerazione urbana e recupero architettonico, sezione Opere realizzate

Il giardino della memoria. Gli spazi dell’ex-convento di San Francesco, Vinaròs, spagna
Fernando Vegas López-Manzanares, Camilla Mileto, Salvador Tomás Márquez

Casa Di Augusto: nuove coperture degli ambienti prospicienti il Peristilio Occidentale e nuova Teca, Roma
Barbara Nazzaro, Fiorenzo Catalli, Cinzia Conti, Maria Bartoli, Stefano de Felice, Renato Matteucci, Stefano Vellucci, Cristina Iaconi e Andrea Greco (Vitae Design architettura, con ing. Carmine Salerno, collaboratore) Carolina De Camillis e Riccardo Fibbi (Studio De Camillis-Fibbi), Andrea Mandara, Monica Cola (Studio MCM), Gabriele Farre, Maria Laura Santarelli, Roberto Rossi, Umberto Baruffaldi, Cristina Iaconi

Recupero dell’area de “Le serre dei Giardini Margherita”, Bologna
Laprimastanza (Davide Agostini, Matteo Battistini, Steve Camagni e Francesco Ceccarelli)

 

 

Premi speciali

Progettazione partecipata
Orto selvaggio con cucina, giardino comunitario come un racconto di cucina Siciliana Favara, Agrigento
Fausta Occhipinti, Gianluca Parcianello, Giardini in Campo, Gianluca Parcianello, Sergio Sanna, Carmelo Nicotra, Alfred Decker, Alessandro Tessari, Giorgio Tollot, Margherita Galante, Luigi Greco, Mark Matyassy, Andrea Lussignoli, Camilla Tommassi, Studenti della Facoltà di Architettura di Palermo sede Agrigento A.A. 2012/2013

Progettazione per tutti
Nuovo Centro Diurno per Anziani, Mirandola, Modena
Mauro Frate

Sostenibilità ambientale e delle problematiche bioecologiche e bioedilizie
Fiorita passive house, Cesena
Studio Piraccini (Stefano Piraccini, Margherita Potente)

Mobilità
Riqualificazione paesaggistica di Viale Castello, Lucera, Foggia
Luciana De Girolamo, Cesare Corfone, Raffaele Vitale

Tecnologie
Tecnologie di rilievo 3D a confronto, Rimini
Geo-Graphic (Michele Stabellini, Andrea Bertozzi, Giuseppe Capobianco)

Green Industries
Nuova sede HDQ, Mirandola, Modena
Studio Gandini (Marco Gandini, fausto Gandini)

 

Premio on line

Sezione nuovi utilizzi e progettazioni
Microcittà Industriali_ le nuove potenzialità dei “vuoti” urbani, Napoli
Alessia Serino

Sezione opere realizzate
Il Giardino di Villa Fabri. Il nuovo belvedere sul paesaggio, Trevi, Perugia
Angela Magionami

 

Media partner
www.architetti.com
www.paesaggiourbano.net

Nell’immagine di apertura, Studio Rabatanalab, Un modello autosufficiente, lo spazio della condivisione, l’architettura come processo. Housing sociale a Bergen, vincitore del primo premio per la categoria Architettura e Città, Sezione nuovi utilizzi e progettazioni

 

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico