Inaugura l’installazione per Piazza Faber di Alvisi Kirimoto + Partners e Renzo Piano

È stata recentemente completata una singolare installazione nella piazza Faber di Tempio Pausania, dedicata a Fabrizio De André. Una varietà di vele di tela colorate fluttua nel cielo del centro del paese. L’installazione, leggera e mutevole, è progettata dallo studio di architettura Alvisi Kirimoto + Partners insieme a Renzo Piano, al quale si deve l’idea dell’intervento.

Il progetto celebra la luce e il colore del paesaggio della Gallura con un intervento di valorizzazione della piazza del mercato. L’intervento è dedicato al cantante Fabrizio De André, che aveva scelto la Gallura come suo ritiro. Dall’amicizia che legava Renzo Piano a Fabrizio De André è nata l’idea di questo straordinario omaggio, teso non solo a ricordare uno dei più sensibili interpreti della natura umana, ma anche a porre l’attenzione sull’importanza dei piccoli centri del territorio italiano, quali appunto Tempio Pausania.

L’inaugurazione è fissata per oggi, giovedì 21 luglio alle ore 21. La celebrazione si concluderà con una festa in piazza alla quale, insieme a Dori Ghezzi, parteciperanno gli architetti Massimo Alvisi, Junko Kirimoto e Renzo Piano. Studio Azzurro proporrà al pubblico la videoinstallazione “I Tarocchi”, allestita per l’occasione all’interno dell’edificio dell’ex-mercato.

Questo intervento, con la sua leggerezza e la sua prorompente vitalità, ci ha permesso di confrontarci nuovamente con i piccoli centri urbani. Partendo dall’idea di Renzo Piano di ‘catturare i raggi di luce e i suoi colori’ abbiamo spostato il punto di azione in alto, al di sopra della piazza, costringendo chi passa a guardare oltre i tetti, a confrontarsi con il grigio degli edifici e il colore del cielo, annullando i margini spigolosi dell’area”, dice l’architetto Massimo Alvisi.

Alla piazza si accede da strette vie che aprono la vista all’intervento, composto da un sistema di funi e vele. Queste ultime, aperte, assumono la forma di triangoli di varia forma e dimensione che, una volta chiuse, si riducono fino ad apparire come tante matite colorate che si dispongono sospese tra i fronti murari degli edifici.

La maglia di funi, realizzata con cavi in acciaio, è ancorata alle spesse mura degli edifici attraverso un ancoraggio ad iniezione controllata con calza, molto usato nel campo del consolidamento. Le pareti sono state forate assialmente; all’interno dei fori è stata inserita una calza e sono state eseguite delle iniezioni con malta. Si è ottenuto in questo modo un efficace legame fra muratura e cavi, minimizzando l’impatto visivo dell’ancoraggio.

Ogni vela è dotata di un motore in testa al rullo avvolgitore, di funi, pulegge e molla di richiamo che regolano la movimentazione; componenti, queste, utilizzate anche nella nautica. Il sistema di movimentazione delle vele può essere gestito singolarmente o per gruppi di vele, in base alla configurazione che si vuole ottenere; è gestito da un pannello posto nella sala controllo adiacente l’ingresso all’edificio dell’ex Mercato e dotato anche di anemometro e igrometro per la chiusura automatica delle vele in caso di eccessivi vento o pioggia.

Sono stati inoltre previsti quattro punti, posti sulle pareti dei tre edifici perimetrali della piazza, escludendo il Mercato, per il posizionamento di barre metalliche di supporto, sulle quali sono fissati dispositivi di illuminazione.

Le stesse barre che ospitano i corpi illuminanti sono predisposti anche come supporto dei diffusori sonori e dei proiettori video con i quali potranno essere realizzate immagini in movimento sulle vele e proiezioni dei testi delle canzoni di De André, secondo il progetto multimediale elaborato da Studio Azzurro e oggetto di una prossima fase di realizzazione.

SCHEDA PROGETTO
Piazza Faber a Tempio Pausania

Luogo
Tempio Pausania, Sardegna

Committente
Unione dei Comuni Alta Gallura
(Segretario e direttore generale e RUP: Jeanne Francine Murgia)

Progetto architettonico
Alvisi Kirimoto + Partners

Architect in charge e project management
Arch. Chiara Quadraccia / Alvisi Kirimoto + Partners

Ideazione e supervisione artistica
Arch. Renzo Piano / Renzo Piano Building Workshop

Installazione multimediale
Studio Azzurro

Cronologia
Progettazione Preliminare e definitiva: 2014
Progettazione esecutiva e realizzazione: 2015
Inaugurazione: 21 luglio 2016

 

Per ulteriori informazioni
www.alvisikirimoto.it

 

Nell’immagine di apertura, Alvisi Kirimoto + Partners. Piazza Faber a Tempio Pausania. Foto Luigi Filetici

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico