Illuminotecnica e Led, l’esposizione internazionale dell’illuminazione di Guangzhou

Partecipazione record! Più di 100.000 visitatori e il più alto numero di espositori di sempre. Il netto aumento degli espositori di prodotti Led attira l’interesse del settore e dei buyer. Il programma di eventi azzeccati riscuote successo da parte dei relatori e dei partecipanti.

 

L’Esposizione Internazionale dell’Illuminazione di Guangzhou ha raggiunto un nuovo record in termini di partecipazione di espositori e visitatori. La fiera, il più grande evento dell’Asia nel settore dell’illuminazione, si è tenuta dal 9 al 12 giugno presso il Complesso China Import and Export Fair, a Guangzhou, in concomitanza con Electrical Building Technology Guangzhou che sostiene il settore dell’ingegneria elettronica, dell’edilizia e dell’automazione per la casa.

 

Il netto aumento degli espositori di prodotti Led ha attirato l’interesse del settore e dei buyer. Il Sig. Richard Li, Vice Presidente di Messe Frankfurt in Cina, ha detto che la crescita dall’edizione dello scorso anno è stata “fenomenale” considerando un intervallo temporale così ridotto. “Una buona parte della crescita per l’evento del 2011 deriva dall’industria dei LED, in continua evoluzione”, ha spiegato. “Riflette il ruolo di primaria importanza che la Cina e altre aziende internazionali rivestono nello sviluppo di questo settore specializzato dell’illuminazione”.
Vari attori dell’industria, come Cree, General Electric, GD Midea Lighting Electric Manufacturing Co Ltd, Osram, Philips Lumileds e Thorn hanno presentato le novità di prodotto e tecnologia nel campo Led all’interno delle Hall Brand Name. Molti espositori sono stati concordi sul fatto che l’Esposizione Internazionale dell’Illuminazione di Guangzhou ha svolto un ruolo importante nel processo di facilitazione dello sviluppo della tecnologia Led.

 

Altri settori merceologici presenti all’Esposizione Internazionale dell’Illuminazione di Guangzhou sono stati:
– Accessori e componenti elettroniche;
– Illuminazione decorativa;
– Luci elettriche;
– Controllo e gestione dell’illuminazione e sistemi di misurazione;
– Produzione per l’illuminazione e strumentazione per la misurazione;
– Luci professionali;
– Illuminazione tecnica.

Anche il programma di eventi ha riscosso successo da parte dei relatori e dei partecipanti. L’edizione del 2011 ha ospitato il più grande numero di eventi collaterali pensati allo scopo di soddisfare le esigenze più varie dei professionisti dell’industria dell’illuminazione presenti. Sia i relatori che i partecipanti hanno elogiato l’elevata qualità del format e gli argomenti degli eventi organizzati in modo professionale.

 

L’Asia Led Lighting Summit (ALLS) e Agora, un evento di networking che ha offerto ai visitatori la possibilità di incontrare diverse associazioni commerciali internazionali, sono state le novità principali.

 

ALLS ha attirato relatori internazionali e nazionali del settore e registrato sempre il tutto esaurito. Le sue 54 sessioni si sono concentrate sui mercati e sulla tecnologia. Fra gli argomenti presi in considerazione ricordiamo una panoramica sull’ambiente commerciale dei Led, un’analisi dei vantaggi competitivi, la tecnologia Led, le previsioni di mercato e le strategie aziendali. Il relatore, il Sig. Yansheng Chen, Presidente dell’Associazione Cinese del Settore dell’Illuminazione, ha detto che il Led ha un enorme potenziale, grazie al risparmio e all’elevato livello qualitativo che offre può dominare il settore.
“I produttori in Cina, tuttavia, si stanno espandendo troppo rapidamente, senza un obiettivo a lungo termine”, ha aggiunto. “I prodotti Led dovrebbero essere usati prima su piccola scala, fino a che non sono risolti tutti i problemi tecnici”.
Uno dei partecipanti al summit, il Sig. Gabriel Tay, partner della Singapore Lighting Engineers, ha detto: “La presentazione del Sig. Chen è stata informativa, e mi ha consentito di capire meglio lo sviluppo del Led in Cina”.

 

Agora è stato il forum che ha consentito a 11 associazioni internazionali di incontrare i visitatori tramite una serie di sessioni di presentazioni e discussioni. Le associazioni che hanno partecipato sono state: il Consolato Americano Il Servizio Commerciale Generale di USA Guangzhou (USA), Hong Kong l’Associazione delle Industrie di Elettronica (Hong Kong), la Hong Kong Science & Technology Parks Corporation (Hong Kong), l’Associazione dell’Illuminazione Giapponese (Giappone), l’Associazione Giapponese dei LED (Giappone), l’Associazione KNX (Belgio), Nikkei Inc. (Giappone), l’Associazione Edile di Macau (Macau), l’Associazione d’Industria della Strumentazione Elettronica del Taiwan (Taiwan) e l’Associazione per l’Esportazione di Impianti di Illuminazione del Taiwan (Taiwan), nonché la Federazione delle Associazione di Appaltatori Elettrici dell’Asia e del Pacifico (Asia-Pacifico).

L’evento ha ospitato il Simposio Internazione di Guangzhou sulla Tecnologia dell’Illuminazione per il settimo anno consecutivo. Il tema della galleria era “Progetti di Illuminazione a Livello Mondiale” e l’obiettivo era quello di ispirare giovani progettisti di illuminazione.

 

Fra gli altri eventi in programma ricordiamo:
– Summit sul mercato della distribuzione dell’illuminazione in Cina;
– Serie di giornate informative sull’illuminazione globale, compresa la giornata informativa sulla Cina e sugli Stati Uniti.;
– 3° Simposio Innovazione nell’Illuminazione;
– 6° Presentazione Premi dell’Illuminazione;
– Presentazioni di Prodotti;
– Visita della Città con le Luci.

 

L’evento Guangzhou International Lighting Exhibition si svolge in concomitanza con Electrical Building Technology Guangzhou, che supporta la sempre crescete tendenza di edifici rispettosi dell’ambiente, con un’attenzione tutta particolare all’ingegneria elettrica, all’edilizia e all’automazione a livello domestico. Entrambi gli eventi appartengono all’architettura e agli eventi tecnologici.

 

 

Nell’immagine di apertura, un progetto per Guangzhou: l’Opera House, progettata da Zaha Hadid

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico