Il vetro per l’arredo e l’edilizia

La vetreria Val di Vara opera sin dal 1951 nella lavorazione del vetro per l’arredamento e l’edilizia. La qualità artigianale e il continuo rinnovarsi in una realtà industriale hanno fatto di qualità, design e sicurezza il credo dell’azienda. Hanno preso così forma  prodotti come il “vetro-tessuto” e lo Stratificato armato.

Vetro-tessuto: il tessuto si veste di sicurezza
La vetreria Val di vara propone oggi il “vetro-tessuto”. Il processo di laminazione con pvb, sviluppato direttamente in azienda, ha ottenuto la certificazione antinfortunistica UNI-EN 12600 in classe 2(b)2 già su campione “vetro-tessuto” composto da float 2mm + pvb 0,38mm + tessuto + pvb 0,38mm + float 2mm. Le infinite combinazioni di disegni e colori, unite alla possibilità di realizzazione, in esclusiva su tessuti scelti e forniti dal cliente, permettono di soddisfare le richieste di un mercato sempre più attento. La fornitura è in lastre o a misura fissa.

Alcuni esempi di tessuto
Stropicciato Cod.29, composizione: 100% Poliestere

Stropicciato a bande Cod.26, composizione: 100% Poliestere

Stropicciato Cod.46, Composizione: 100% Poliestere

 

Stratificato armato: la fusione perfetta di design e sicurezza
Il vetro Stratificato armato combina la semplicità di lavorazione di un normale laminato con le prestazioni offerte da un vetro armato – stratificato, divenendo uno strumento concreto a disposizione di una clientela sempre più attenta a design e sicurezza.
Applicazioni: divisori interni ed esterni – ante scorrevoli – parapetti – balaustre vano ascensori – pensiline – vetrate pedonabili.
Armatura in alluminio.
Dati tecnici: 3.3.1,52 Classe 1(B)1 Rapporto di prova N.234591/2495/CPD emesso da Istituto Giordano s.p.a.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico