Il paesaggio di Reggio Emilia: tra memoria storica e innovazione progettuale

Dal 7 al 14 gennaio 2009, la sala “Gino Valle” del Dipartimento di progettazione architettonica – sede IUAV dell’ex-Cotonificio, ospiterà la mostra dei progetti elaborati durante il workshop internazionale di progettazione “Il paesaggio di Reggio Emilia: tra memoria storica e innovazione progettuale”, tenutosi nell’ambito della Biennale del Paesaggio a Reggio Emilia lo scorso settembre e i cui esiti saranno discussi in un seminario pubblico conclusivo il 21 febbraio 2009 a Reggio Emilia.

 

Il workshop – coordinato da Renato Bocchi e condotto dai docenti Mariapia Cunico, Francesca Benati, Luigi Latini, Paola Cavallini, Franco Zagari, Vincenzo Gioffrè, Juan Manuel Palerm, Michela De Poli, Joao Nunes, Cristina Cavallotti, Paolo Ceccon, Laura Zampieri – è il frutto della collaborazione fra l’Università Iuav di Venezia, Dipartimento di progettazione architettonica, e la Provincia di Reggio Emilia, Assessorato alla Cultura e al Paesaggio. Le giornate di studio sono state dedicate alla costruzione di idee progettuali concrete, sintesi tra la memoria storico-culturale dei luoghi e la loro trasformazione: una grande sfida, per tenere come punto di riferimento la sostenibilità paesaggistica e trasformare in valore le complessità che si esplicano nel territorio.

Presso la sala “Gino Valle”, sarà anche riallestita la video-installazione della mostra Dessiner sur l’herbe 2008 – Progetti Iuav per la Laguna di Venezia, tenutasi all’Arsenale Novissimo lo scorso novembre.

 

 

LA MOSTRA

Il Paesaggio di Reggio Emilia: tra memoria Storica e innovazione progettuale

Dal 7 al 14 gennaio 2009

Sala Mostre Dpa “Gino Valle” – ex-Cotonificio Veneziano, Dorsoduro 2196, Venezia

Inaugurazione: 12 gennaio 2009, ore 17.00

 

 

IL VIDEO DI PRESENTAZIONE DEL WORKSHOP INTERNAZIONALE DI PROGETTAZIONE

 

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento
Please enter your name here