I vincitori di Ceramic Tiles of Italy Design Competition Award 2010

In occasione di Coverings 2010 sono stati premiati i vincitori del Ceramic Tiles of Italy Design Competition Award 2010, il riconoscimento – giunto quest’anno alla sua XVII edizione – che l’industria italiana attribuisce ad architetti-interior designer nordamericani per le migliori progettazioni in campo commerciale, istituzionale e residenziale realizzate con piastrelle di ceramica italiane nel mondo.

Per la categoria commerciale il premio è conferito a Karim Rashid per il progetto Prizeotel di Brema (Germania), realizzato con piastrelle di Refin Ceramiche. Una menzione d’onore è inoltre riconosciuta allo studio di architettura Yabu Pushelberg Design per il progetto The Room a Toronto (Canada), realizzato con piastrelle di Impronta Ceramiche.

Lo Studio di architettura David Schefer Design, LLC riceve il premio della categoria istituzionale per il progetto Robert Restaurant at MAD a New York (USA) realizzato con piastrelle di Viva Ceramica, mentre la menzione d’onore è conferita allo studio di architettura AR7 Architects per il progetto UCCS Science and Engineering Building  a Colorado Springs (USA), con piastrelle di Atlas Concorde.

Per la categoria residenziale viene premiata la Scuola di architettura Pentagram Architects per il progetto Montauk Residence a Montauk (USA) con piastrelle di Ceramica Bardelli, mentre la menzione d’onore è attribuita allo studio di architettura Baldinger Architectural Studio, Inc. per il progetto Tempe Urban Living a Tempe (USA), realizzato con piastrelle di Cooperativa Ceramica d’Imola.  

Nell’immagine, Karim Rashid Inc., Prizeotel Hotel – Refin Design Tale Studio, Brema (Germania). Foto Prizeotel Management Group

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico