I Sassi che creano dinamiche geometrie

I Sassi, la collezione in porcellanato smaltato di ImolaCeramica, si presenta al Cersaie 2010 con due nuovi formati: ai tradizionali 40×60 cm e 60×60 cm, con finitura naturale e lappata, si aggiungono i 20×40 e i 40×40 cm. Grazie a questi formati, con I Sassi è ora possibile realizzare pavimenti modulabili, per dare vita a geometrie originali e dinamiche.

 

Il sistema di stampa digitale
La collezione è realizzata con il sistema di stampa digitale Colour Definition System (oltre 4000 ugelli, 200×924 dpi di risoluzione), grazie al quale ogni frammento della pietra viene replicato con estrema naturalezza e profondità di dettagli, in un continuo contrasto tra zone chiare e scure, per regalare alla ceramica un aspetto piacevolmente irregolare con tagli, graffi, increspature e solchi. Una casuale composizione di design che solo la natura e il tempo riescono a progettare e che solo la migliore tecnologia ceramica consente oggi di replicare con tanta nettezza e profondità di dettaglio e colore.

 

I dettagli
Progetto I Sassi, ImolaCeramica
Materiali: Porcellanato smaltato, rettificato monocalibro
Formati: 20×40, 40×40, 40×60, 60×60 cm
Finitura: naturale, lappata

 

Nel rispetto dei principi di eco-efficienza ed eco-compatibilità ha ottenuto la Certificazione Ambientale ISO 14001, la registrazione EMAS e il riconoscimento da parte dell’Unione Europea del progetto Life05.
Infine, il Museo aziendale (aperto al pubblico) raccoglie oltre un secolo di collaborazioni con alcuni degli artisti più significativi del ‘900: Bay, Pomodoro, Tadini, La Pietra, Mitoray, Tilson, Brindisi.

 

Visualizza alcune immagini
Vogue  | Aquileia | Corinto

 

Nell’immagine in apertura, il modello Vogue de I Sassi

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico