I progetti di Urban promo giovani 3: UrLa

La proposta progettuale prende in considerazione l’area dello scalo ferroziario della stazione di Porta Romana, a Milano.

 

Questa area viene classi_cata come ATU (area di trasformazione urbana) nel recente PGT, e gli vengono assegnate percentuali per le destinazioni d’uso e indici di edificabilità. Scopo del nostro progetto è stato quello di estremizzare questi valori, progettando con il valore massimo, per verificare una loro reale collocazione in quest’area, oppure una loro totale inadeguatezza. Gli obiettivi decisi erano quelli della creazione di un parco compatto, di percorsi ciclabili che attraversassero l’area, una diminuzione del livello del rumore percepito all’interno dell’area, aumentare l’interazione sociale, disporre di una maggiore cura nel disegno del verde, diminuire i costi energetici, una densità urbana controllata e composta da un uso funzionale misto, oltre a creare una nuova centralità per l’intera zona circostante.

 

SCHEDA DEL PROGETTO
Titolo della proposta progettuale
Porta Romana S + P + Q + R

 

Università e Facoltà di appartenenza
Politecnico di Milano, Facoltà di Architettura e Società

 

Nome del docente titolare del laboratorio/corso di appartenenza
Mioni Alberto

 

Studenti
Brenna Athos, Romagnoli Guido, Palladini Giovanni, Migliavacca Giorgio, Puente Ortiz Gorka

 

 

Visualizza la tavola di progetto

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico