Housing sostenibile nei paesi in via di sviluppo, concorso di idee per la Cambogia

Secondo un recente rapporto delle Nazioni Unite in Cambogia più del 26% della popolazione vive con circa un dollaro al giorno, in totale assenza di servizi basici e indispensabili come acqua, cibo e un tetto sotto cui dormire.

 

Le associazioni Karuna Cambodia, Habitat for Humanity & the Cambodian Society of Architects (CSA) Building Trust promuovono un concorso per la realizzazione di un modulo abitativo base che integri funzionalità, design, sostenibilità e si adatti al variegato contesto ambientale cambogiano in modo da poter essere utilizzato come prototipo in tutto il paese.

 

La proposta vincente dovrà tenere in considerazione importanti fattori locali come il clima tropicale e la tradizione costruttiva autoctona, in modo da utilizzare materiali tipici come argilla, bambù e foglie di palma per ottenere abitazioni in cui temperatura e umidità siano regolate in maniera naturale.
Il progetto vincitore, che dovrà essere realizzabile con un budget di 2000 dollari inclusi materiali e manodopera, verrà realizzato in partnership con Habitat for Humanity.

 

Le proposte dovranno essere inviate via mail a competitions@buildingtrustinternational.org entro il 15 gennaio 2013.


Scarica il bando completo del concorso


SCHEDA CONCORSO
Cambodian Sustainable Housing


Luogo
Cambogia


Ente Banditore
Karuna Cambodia
Habitat for Humanity the Cambodian Society of Architects (CSA) Building Trust


Scadenze
15 gennaio 2013


Per ulteriori informazioni
www.karunacambodia.org

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico