Futurology, the future of the profession

Si terrà dal 28 al 30 novembre 2014 la seconda edizione del New Generations Festival, Futurology: the future of the profession, a Firenze, alla Palazzina Reale, Santa Maria Novella. Il Festival è organizzato dall’Associazione Culturale New Generations insieme all’Ordine degli Architetti P.P.C. di Firenze e alla Fondazione Architetti Firenze, e condividerà i risultati di un nuovo anno di ricerca da parte di Itinerant Office, volto ad analizzare l’impatto della crisi sull’attività dei giovani architetti Europei.

 

Il progetto, nato sulla base del formato della video-intervista, ha dato vita ad un network di collaborazioni e scambio culturale tra più di 50 studi di architettura under 36 con base in Belgio, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Francia, Italia, Olanda, Polonia, Portogallo, Romania, Spagna, Turchia e continuerà a crescere con nuovi paesi nei prossimi anni.

 

Durante i tre giorni di festival, più di 60 ospiti metteranno in discussione e produrranno una ricerca basata sul tema annuale “Futurology” focalizzato sul futuro della professione architettonica. Il programma sarà basato su tre parti principali: workshop, lecture, dibattiti e tavole rotonde, e su formati sperimentali di presentazione: shared lecture, menage à trois e Pecha Kucha night.
Tutte le attività si terranno all’interno della Palazzina Reale e i workshop inizieranno nei due giorni precedenti l’apertura ufficiale del festival.


I Workshop dell’evento saranno i seguenti:


Speaking Corner | 26-28 Novembre 2014 – max 40 partecipanti – 6 crediti formativi professionali
L’obiettivo principale del workshop è quello di costruire una struttura flessibile in legno, in grado di rappresentare il processo di gestione dello spazio pubblico. Sarà focalizzato nella realizzazione di uno spazio facilmente configurabile per circa 60 persone, che verrà utilizzato per una serie di confronti aperti legati alle pratiche di confronto e progettazione dello spazio pubblico. I partecipanti saranno coordinati da Orizzontale, un collettivo di architetti italiani, vincitore dello YAP MAXXI 2014. Dopo 3 giorni di workshop la struttura in legno sarà utilizzata per le attività di confronto di Speaking Corner nella Palazzina Reale durante il 29 e 30 Novembre.


Experimental Collaborations | 27-30 Novembre 2014 – max 40 partecipanti – 6 crediti formativi professionali
Il workshop ha come obiettivo il confronto multi-disciplinare tra rappresentanti di diverse discipline. I partecipanti lavoreranno a 360° sul confine fra architettura, arte e teatro. Il workshop sarà guidato da 3 gruppi di architetti, un team di video maker e una compagnia di teatro sperimentale, tutti aperti alla collaborazione multidisciplinare. L’evento porterà 4 giorni di sperimentazione negli spazi della stazione di Santa Maria Novella.

 

Durante l’evento si terranno lecture, dibattiti e tavole rotonde, tra cui lo Speaking Corner, due giorni di confronto multi-disciplinare divisi in 4 pannelli di discussione, ognuno dei quali sarà guidato da un tutor internazionale che porterà con sé alcuni ospiti provenienti dalle pubbliche amministrazioni; Survive Style 4, che ha l’obiettivo di analizzare il progetto architettonico dal punto di vista della sostenibilità economica, e Soapbox Lecture.

 

Tra i formati sperimentali di presentazione, Pecha Kucha: Futurology, Shared Lecture, un nuovo formato sviluppato da New Generations che porta a confronto due studi internazionali, che lavorano indipendentemente, in una lecture di 40 minuti basata su un argomento condiviso; Menage a Trois, un formato studiato da bRijUNi Arquitectos che coinvolge 3 ospiti, 3 discipline, 1 argomento: il primo ospite deve essere un architetto ed invitare un non-architetto e così via per gli altri 2 ospiti.

 

Per espandere il network, New Generations lancia la 2° edizione della call internazionale “Join the New Generations Platform”, aperta a studenti di master, nuovi laureati, architetti, designer e artisti under 40 interessati a partecipare alle attività culturali di NG.
Inviando una video-intervista di 5 massimo minuti (entro il 14 novembre), ogni partecipante verrà incluso all’interno della piattaforma e il vincitore verrà inoltre invitato a partecipare al Festival a Firenze.


SCHEDA EVENTO
New Generations Festival
Futurology: the future of the profession

 

a cura dell’Associazione Culturale New Generations


Luogo
Palazzina Reale, Santa Maria Novella
Piazza Stazione angolo via Valfonda
Firenze


Periodo
dal 28 al 30 novembre 2014


Per ulteriori informazioni e iscrizioni
www.newgenerationsweb.com

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico