Furniture design, nuovi arredi d’interni su progetto di Federico Delrosso

Sono partito da un concetto quasi asettico di modularità, per poi addolcirlo con una selezione di  materiali tessili, legni e finiture dal touch delicato e dai colori caldi. Ho costruito quindi una palette di possibilità, declinabili in diverse composizioni visive, per rimandare al pubblico quella sensazione di equilibrio tra eleganza e ricerca, tra il mondo sofisticato del design per pochi e la naturale semplicità che dovrebbe avere ogni ambiente domestico… proprio come accadeva negli anni Cinquanta” (Federico Delrosso)

 

La collezione di arredi per il living Cinquanta è stata disegnata da Federico Delrosso per l’azienda Doğtaş Mobilya, nell’ambito di un progetto pilota che ha visto anche il coinvolgimento dello stilista Atıl Kutoğlu e della stylist Ece Sükan.

 

Nata in Turchia trentanove anni fa, Doğtaş è oggi uno dei maggiori produttori nell’area mediorientale, con un export rivolto a circa sessanta paesi (Europa, Asia, America). Nel corso dell’evento di lancio, il presidente del Consiglio d’Amministrazione di Doğtaş Mobilya Davut Doğan ha parlato del progetto come momento di svolta per l’azienda che, con le nuove collaborazioni progettuali, incrementerà non solo l’offerta produttiva ma anche l’apertura del brand verso le ultime tendenze del design internazionale.
Partecipare a questo progetto è stato molto interessante” racconta Federico Delrossoperché ogni volta che un’azienda cambia strategia, il designer deve sviluppare prima di tutto una vision sugli sviluppi futuri, in cui inquadrare poi il prodotto. Il mercato occidentale oggi è in sofferenza ma basta spostarsi in paesi emergenti per sentire un’atmosfera completamente diversa, molto simile a quella che si respirava in Occidente negli anni ’50. Ho cercato in quell’epoca – più che in un oggetto in particolare – l’ispirazione per questa collezione. Parlo del mood di un’epoca che ha segnato la felice sperimentazione di forme e materiali in un mondo, quello del design, ancora tutto in divenire“.

 

I divani e le poltrone della collezione sono caratterizzati da una struttura a vista in legno – proposta con finiture noce scuro e abete – e dai cuscini rigorosi nella forma, ma particolarmente curati nei dettagli delle cuciture e della texture dei tessuti. La linea di arredi include inoltre un tavolo basso; due panche per sedute, con e senza imbottitura; quattro contenitori multiuso, utilizzabili anche come sedute o supporto TV.

 

Architetto dalle performance internazionali (Italia, Francia, Svizzera, USA, Montecarlo, Turchia), ma con solide basi italiane, Federico Delrosso (nato a Biella nel 1964 e laureato al Politecnico di Milano nel 1996) in pochi anni si è sperimentato nella progettazione di tipologie architettoniche molto diverse: abitazioni private, locali pubblici (ristorazione), uffici… molti progetti di interior ma anche di industrial design.
La precoce esperienza sul campo ha consolidato un talento e una particolare sensibilità per gli spazi, che nei suoi progetti si percepisce come dato immateriale e che Federico Delrosso chiama “la quarta dimensione emozionale”. Detto in altri termini, tanto negli interior quanto nelle architetture, il risultato del sapiente rapporto tra spazi tridimensionali e elaborazione delle superfici è sempre una sensazione di piacevole equilibrio, tipica della buona architettura.
Nel 2008 il suo progetto d’interior per il Ristorante Notime di Montecarlo è tra i finalisti della categoria Hospitality/Restaurant/Casual category del premio “Best of Year Award”, organizzato dalla rivista Interior Design (USA). Nel 2008 la sua lampada da parete Mima è stata segnalata al XXI Compasso d’Oro 2008 ed è entrata a far parte della collezione storica dell’ADI.

 

Nel 1972 Hacı Ali Dogan entra nel settore del mobile fondando Doğan Mobilya. Nel 1987, attraverso alcune fusioni con altre aziende familiari, nasce Doğtaş A.Ş. Nel 1993, l’azienda apre al franchising. Nel luglio 2008, Doğtaş viene inclusa nel programma Turquality, dedicato alle aziende che puntano a diventare un marchio globale. Oggi Doğtaş attraverso Doğanlar Grup, che opera nei settori arredo, energia, sanità e retail, è una società che esporta i suoi prodotti in 60 paesi attraverso 88 punti vendita, ha circa 130 negozi in franchising ed è presente in concept stores selezionati. L’azienda è tra le prime 500 aziende della Turchia, la terza nel settore export arredo ed è al terzo posto – per il proprio settore – per fatturato. In riferimento alla responsabilità sociale dell’azienda, Doğtaş è attiva nel sostenere programmi educativi con contribuiti finanziari e materiali in numerosi settori come il Doğtaş Teatro e il Museo mobile.

 

Federico Delrosso Architects
Corso Italia 68 – 20122 Milano
E-mail: info@federicodelrosso.com
www.federicodelrosso.com

 

Nell’immagine di apertura, vista di una delle poltrone appartenenti alla collezione Cinquanta di Federico Delrosso. Foto © Giuseppe Agati

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico