François Le long. “Vegetanimal”

Dal 5 luglio al 13 settembre l’architettura rurale di Malga Costa, Trento, accoglierà la mostra Vegetanimal dell’artista francese François Lelong.

Il visitatore verrà accolto da un’installazione di grande impatto collocata al centro della Malga, e da una serie di opere di più piccole dimensioni che ricordano i trofei di caccia che troneggiano in molte case del Trentino. Le opere sono costituite da una parte animale, il teschio, e una vegetale, fatta di rami “modellati” a formare il palco delle corna. Questa diversa commistione di “materiali” si annulla quasi completamente agli occhi dell’osservatore, che con difficoltà riesce a percepire l’intervento dell’artista. La mostra Vegetanimal esplora con approccio poetico e immaginifico le analogie rami/arti, tronco/spina dorsale, corteccia/pelle, radici/corna, linfa/sangue, proponendo una riflessione personale e partecipata sulle relazioni fra la condizione degli esseri viventi e quella della natura. La scelta di portare il progetto nel particolare contesto di Arte Sella non è quindi casuale.

 

François Lelong è nato nel 1968 a Lille (Francia), dove vive e lavora. I suoi interventi artistici sono stati ospitati in molte gallerie e spazi espositivi europei. Nel 2001 Lelong ha vinto una residenza presso la Fondation Sahart, concepita per dare spazio al lavoro di artisti di land art di tutte le nazionalità. Per la MDG gallery di Marrakech Lelong ha curato il progetto Installation nomade. Molti gli interventi di land art e le installazioni realizzati in spazi naturali, chiese e gallerie francesi. Per il percorso Artenatura di Arte Sella Lelong ha realizzato negli anni scorsi, fra le altre, le opere Il Cammino del sole, 2008, e L’arco Sezioni di tronchi di pino Douglas scortecciati, 2004 e la famosa Spirale, 2004.

 

SCHEDA EVENTO

 

François Le long
“Vegetanimal”

 

Malga Costa – Val di Sella – Borgo Valsugana (TN)
dal 05 luglio 2009 al 13 settembre 2009
aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00
ingresso: 5 euro

 

http://www.artesella.it

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico