Formazione professionale continua, il Regolamento per gli Architetti in vigore dal primo gennaio 2014

Il Regolamento per l’aggiornamento professionale continuo approvato dal Consiglio nazionale degli architetti (Cnappc) è stato pubblicato sul Bollettino Ufficiale del Ministero della Giustizia n. 17 del 16 settembre 2013. La Riforma delle professioni, all’articolo 7 del DPR n. 137/2013, ha infatti introdotto l’obbligo della formazione permanente, con l’acquisizione di crediti formativi obbligatori annuali. Le regole entreranno in vigore dal 1° gennaio 2014.

 

Il Cnappc ha messo a punto una piattaforma telematica in base alla quale effettuare gestione ed erogazione della formazione prevista dalle norme di riferimento o richieste dagli iscritti.

 

Il Regolamento è composto di 9 articoli:
– Art. 1: Definizione, ambito di applicazione e obiettivi;
– Art. 2: Gestione dell’aggiornamento e sviluppo professionale continuo;
– Art. 3: Esoneri;
– Art. 4: Illecito disciplinare;
– Art. 5: Ambito di applicazione dell’aggiornamento e sviluppo professionale continuo;
– Art. 6: Durata, unità di misura e contenuto dell’obbligo;
– Art. 7: Uniformità del riconoscimento dei Crediti Formativi;
– Art. 8: Procedure di accreditamento;
– Art. 9: Entrata in vigore e disciplina transitoria.

 

Scarica il Regolamento sulla formazione professionale del Architetti pubblicato sul Bollettino ufficiale del Ministero della Giustizia

 

Il Consiglio Nazionale degli Architetti ha scelto la strada della semplicità e della velocità per rendere facilmente accessibile e praticabile un obbligo di legge che può invece trasformarsi in un’opportunità di crescita, per aumentare la competitività degli architetti italiani: la metodologia didattica offre infatti anche la possibilità di fare formazione a distanza, su internet o su reti intranet.

 

Nell’immagine di apertura, una scena di “La regola del gioco” di J. Renoir

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico