Flagship store, un concept per gli interni

Il Flagship Store è una tipologia di punto vendita che per le sue caratteristiche rappresenta un modello di rappresentazione emblematica di nuovi concetti di retail, ovviamente espressi dal marchio.

Se un brand ha già dei suoi punti vendita con un determinato e riconosciuto format, il nuovo modello (cioè il flagship store) rappresenta la nuova immagine nei termini di assunzione e attuazione di concetti diversi da quelli del format originale: per esempio, la location, la superficie espositiva (solitamente più grande), la tipologia della merce trattata, il layout, l’ambientazione, un assortimento più ampio, il ricorso a nuove tecnologie sperimentali. Alla fine, ammesso che si adottino alcuni di questi criteri, si avrà un punto vendita flagship, cioè rappresentativo di un nuovo posizionamento e di una nuova politica commerciale dell’insegna sul mercato. Anche nel caso in cui un brand non abbia modelli precedenti ma voglia esprimere e comunicare il valore del proprio marchio lo potrà benissimo fare anche attraverso il proprio punto vendita, costruendolo in modo armonico, coerente e funzionale con la propria immagine e i propri contenuti. Quel modello di negozio sarà quindi una sorta di flagship store.

Il Flagship Store è un concept che può essere interpretato in modo diverso a seconda delle caratteristiche del marchio e dei suoi prodotti. Ne sono una dimostrazione le differenze di strategia che a questo proposito stanno attuando alcune importanti aziende del settore oggettistica che abbiamo interpellato.

La tendenza si conferma forte e decisa: i Flagship Store aprono con sempre maggiore frequenza, in ogni parte del mondo.
Di seguito, eccone due tra i più riusciti e noti, inaugurati nel 2009.

 

Il nuovo Flagship Store di Kartell. Ferruccio Laviani è il progettista del nuovo spazio Kartell a Il Cario, aperto in collaborazione con l’Alchemy Design Studio e Philosophy Interiors. Esteso su 237 metri quadrati, è più grande negozio Kartell del Medio Oriente. Gli interni sono studiati in modo da trasmettere con grande efficacia i valori del marchio: design, tecnologia, glamour e innovazione si fondono per dare vita alle creazioni versatili e multifunzionali di Kartell. I colori brillanti dei prodotti, gli effetti di trasparenza e i giochi di luce caratterizzano lo spazio e sono visibili già dall’esterno. L’apertura di una serie di negozi in Medio Oriente (nel Bahrain, Dubai e nel Kuwait) prova l’importanza che Kartell attribuisce al mercato medio orientale. I 130 negozi monomarca della società, nonché i circa 150 shop-in shop, permettono a Kartell di incrementare il proprio successo internazionale.

Il Flagship di Fujiwara. La moda va a braccetto con l’arredamento. Il Flagship ne è una dimostrazione. Il 20 gennaio 2009 Giuliano Fujiwara ha aperto il nuovo Flagship store a Milano. È un importante passo avanti per il completamento di un  progetto iniziato nel 2006, anno di apertura del primo Flagship a Tokyo. Il Flagship di Tokyo presenta interni bianchi e alcuni oggetti d’arte di colore nero.
La semplicità ci colpisce, sempre. E Fujiwara lo sa.

 

Per info
www.kartell.it

 

Nell’immagine: Il nuovo Flagship Store di Kartell a Il Cairo

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico