EXPO a tutto tondo per Menotti Specchia. Legno e design per ogni esigenza progettuale

Una presentazione a tutto tondo quella che Menotti Specchia ha offerto ai visitatori di Made Expo 2010. Pavimenti e scale per interni, pavimenti e complementi per esterni, prodotti di ricerca per l’interior design, le tre aree che distinguono l’attività dell’azienda nel settore del legno, sono state esposte durante occasione dell’appuntamento milanese. A unirle tutte, oltre al legno, materiale d’elezione per Menotti Specchia dal lontano 1922, è stata la grande capacità progettuale, un servizio che distingue l’azienda come interlocutore in grado di rispondere alle esigenze più specifiche e straordinarie della clientela.
Per il settore dei pavimenti per interni, tra le sette collezioni dell’azienda spiccano SWING, la nuova collezione di grande formato con incastro Easy Link progettato per la posa flottante e senza colla, e Techno, prodotto che offre un’interpretazione raffinata e contemporanea del prefinito industriale. Insieme ai pavimenti in legno per interni, il visitatore può conoscere anche Stairway, la collezione di pezzi speciali per rivestire scale e pedane in modo coordinato e continuo con la pavimentazione. Per gli esterni, sono presenti DeckOut e Turtle, la linea di pavimenti e complementi d’arredo recentemente realizzata da Menotti Specchia per completare la gamma delle offerte.
La ricerca e l’innovazione sono proposti dall’azienda con XiLab®, il laboratorio di ricerca fondato nel 2005. Tra i progetti più recenti, il nuovo X.Lumen.02,  originalissimo modulo di rivestimento in legno con decoro illuminante che consente di creare composizioni personalizzate, decorative e allo stesso tempo funzionali. Infine, X.Bloom, rivestimento fatto di listelli di legno a tre spessori, qui presentato in versione curvilinea nel bancone con illuminazione LED. Ai più esigenti, e per chi nonostante tutto non trovasse ciò che corrisponde alla propria idea, Menotti Specchia propone inoltre il servizio di progettazione personalizzata per lo sviluppo di progetti e prodotti su richiesta.

 

XiLab®. Laboratorio di forma e materia
Esperienza nella produzione di pavimenti in legno, capacità di interpretare le esigenze del cliente con progetti su misura, creatività, passione per il legno. Sono i valori alla base di XiLab®. In pochi anni XiLab® è arrivato a distinguersi per il carattere decisamente innovativo delle proposte: è un insieme di progetti che rappresenta un possibile futuro del rivestimento in legno e un’evoluzione dell’idea stessa di interior design. 
XiLab® supera la concezione tradizionale del rivestimento, solitamente vissuto come elemento distinto e parallelo all’arredo, per una proposta complessa e articolata che affida alle superfici interne il ruolo di matrici di stile. Il lavoro di XiLab® procede infatti da un’idea di design, verificata e sviluppata in diverse forme, da applicare agli interni secondo un concept modulabile e flessibile che oltre ai rivestimenti può comprendere anche i complementi d’arredo.  Il successo dei progetti è il frutto di un lavoro d’equipe: designer e maestri artigiani che, lavorando insieme a uno stesso progetto, garantiscono il controllo e il confronto costante tra idea e produzione. I progetti si caratterizzano inoltre per la qualità delle realizzazioni in ogni dettaglio e per la possibilità di essere realizzati in versioni del tutto personalizzate. Il legno, principale campo di sperimentazione del laboratorio, si unisce ad altri materiali e componenti nei più recenti progetti mirati all’illuminazione e al colore. 
Alla ricerca XiLab® hanno collaborato fino a oggi anche Luca Scacchetti, Stefano Calchi Novati, Nicola Giardina Papa e Angelo Micheli.

 

TUTTE LE LINEE DEL MADE
Stairway. Per scale che arredano
Stairway è la linea Menotti Specchia per il rivestimento di scale e pedane. Pezzi speciali in legno, da scegliere tra le forme proposte dall’azienda oppure realizzati direttamente su misura e secondo le specifiche esigenze del cliente. Frontalini, cornici e tutti gli elementi necessari a trasformare la scala in un motivo di stile sono prodotti da Menotti Specchia con le stesse essenze, finiture, trattamenti e, soprattutto, dalle stesse mani che realizzano i pavimenti in legno, attività che l’azienda conduce dal 1922. Capacità artigianale ed esperienza che si rivelano fondamentali per sottolineare il decisivo ruolo progettuale della scala. Oltre a svolgere la funzione di collegamento strutturale tra i piani, la scala è infatti un elemento strategico anche dal punto di vista strettamente estetico perché mette in relazione visiva, direttamente e immediatamente, il design dei diversi livelli. Dal pieno coordinamento tra pavimentazione e scala, alle più originali soluzioni di contrappunto stilistico, alla proposta di ulteriori funzionalità quali ad esempio l’illuminazione LED, con Stairway la scala diventa  un’occasione per valorizzare i più diversi concept d’arredo. 

Caratteristiche tecniche
Frontalini tondi, quadri, a L, anche con inclinazione di 10º, frontalini con proseguimento anche doppio, terminali.
Pedate per scale a giorno e soglie.
Spessori disponibili, 10, 11, 13, 18 mm.
Tutti gli elementi sono disponibili in 26 specie legnose e sono realizzabili anche su misura.

 

Swing. “Easy Link”
Il grande formato per far crescere i vostri progetti.  Spazio alla bellezza del legno con Swing, la nuova collezione in prefinito. Ideale per chi ama il fascino del grande formato, Swing è caratterizzata dal nuovo sistema di assemblaggio “Easy Link” messo a punto direttamente dall’azienda. Questo particolare sistema di incastro con profilo a doppio rilievo è stato appositamente progettato per la posa flottante e senza colla, una scelta in linea con i criteri della bioedilizia e con la filosofia Menotti Specchia, da tempo orientata al rispetto della natura e al benessere degli spazi abitati. Semplice da posare, può essere rimossa in modo altrettanto agevole: è un’ottima soluzione per spazi pubblici, commerciali e location temporanee.
Swing è la collezione giusta per valorizzare gli spazi ampi e continui, per la realizzazione di pedane e zone di calpestio sopraelevate e per sottolineare le diverse funzioni di aree più contenute.

Caratteristiche tecniche
Prefinito a due strati.
Spessore totale 18 mm (4 mm di legno nobile).
Lunghezza da 1000 a 1800 mm, larghezza 130/140 mm.  Disponibile in Doussiè Africa, Frassino termotrattato, Rovere Europeo, Teak Asia, Wengé.

 

Techno. Lo stile del futuro 
Techno è la collezione di pavimenti in legno progettata da Menotti Specchia per esaltare la vibrazione cromatica naturale delle essenze. È realizzata attraverso numerosi passaggi tecnici e con una lavorazione a taglio longitudinale dei listelli che aumenta la resistenza del legno, rendendola così ideale anche negli ambienti pubblici, commerciali e in tutti gli spazi sottoposti ad elevato calpestio. Techno è una soluzione dal carattere estetico forte e deciso, di qualità postmoderna per la flessibilità con cui si adatta a diverse stili di design. Una proposta che trova origine nel cuore stesso della materia del legno per trasformarsi in un dettaglio centrale dell’ambiente.

Caratteristiche tecniche
Techno 11. Prefinito industriale a 2 strati.
Lamelle in sezione di 5 mm. 11 mm di spessore (5 mm di legno nobile).
Dimensioni da 350 a 600 mm x 70 mm.
Disponibile in 15 specie legnose. 
Techno 18. Prefinito industriale a 2 strati. Lamelle in sezione di 10 mm. 18 mm di spessore (5 mm di legno nobile). Dimensioni da 400 a 600 mm x 90 mm. Disponibile in 15 specie legnose.

X.Bloom. La nuova natura del legno
X.Bloom è il nuovo rivestimento per interni creato da XiLab®, il laboratorio fondato da Menotti Specchia per l’innovazione di prodotto. Modulare e versatile, X.Bloom si ispira al concetto di venatura con l’obiettivo di restituirne il movimento e la vibrazione cromatica anche sul piano tridimensionale. Un risultato ottenuto con la particolare lavorazione dei listelli di legno, di tre spessori diversi, che moltiplica e rifrange l’effetto visivo bidimensionale delle venature.
Con X.Bloom il legno assume una nuova naturalezza, ritmica, variegata e tattile, una soluzione che consente di dare vita e movimento a tutte le superfici interne, proposta sia nella versione base, su pannello rettilineo, sia in versione curvilinea. Ideale per gli stili che fondono il calore del legno con la più spiccata contemporaneità.

Caratteristiche tecniche
Quadro modulare con listelli di legno nobile di Teak termotrattato FSC di tre differenti larghezze, spessori e altezze posizionato su pannello di supporto.
I listelli hanno spessori di 10, 14 e 17 mm. Finitura Bios.
Designer: Alberto Apostoli

 

X.Lumen. Legno di luce
Legno o luce? È la domanda che ci si pone di fronte a X.Lumen, modulo illuminante in legno progettato da XiLab®, il laboratorio di ricerca fondato da Menotti Specchia per l’innovazione di prodotto. Dopo la prima versione di X.Lumen presentata a settembre 2009, XiLab® ne ha curato lo sviluppo in collaborazione con Hikari, azienda specializzata nell’elaborazione di tecnologie LED su misura. I risultati raggiunti sono decisamente straordinari per flessibilità, molteplicità di applicazione e possibilità di personalizzazione. X.Lumen contiene infatti un sistema interno di illuminazione LED indipendente e completo. Da qui, la possibilità di illuminare la composizione in modo selettivo e anche con intensità variabile, potendo inoltre decidere di cambiare eventualmente nel tempo la posizione dei moduli all’interno dello schema compositivo creato in origine.
Grazie alla tecnica di realizzazione, legno e luce si trasformano in una magica decorazione, con un disegno che si può creare in tutta libertà secondo la propria fantasia oppure scegliendo tra le proposte elaborate da XiLab®. Progettato per rivestire pareti e soffitti, X.Lumen è disponibile con struttura di supporto completamente chiusa, consentendo così un’installazione immediata, semplice e senza particolari interventi tecnici.
Oltre che per i rivestimenti, X.Lumen può essere utilizzato per creare quinte e pareti divisorie, e può trasformarsi in un affascinante fondale per librerie. Ideale inoltre anche per spazi pubblici, teatri, cinema, sale convegni, e per tutti i luoghi che necessitano di luce personalizzata, soffusa e variabile. Decorare con la luce, illuminare con il calore del legno, rivestire o creare pareti e strutture per il design d’interni, sono le funzioni che distinguono X.Lumen come un elemento dal valore estetico intenso, ricco di funzionalità e semplice da utilizzare. 

Caratteristiche tecniche
Pannello in legno con rivestimento in Acero Europeo, bordato per i quattro lati, retroilluminato a sistema LED, dimensioni 600×600 mm con spessore 25 mm. Verniciato Bios.

X.Safari. Design Adventure
X.Safari è un quadro modulare d’arredo ideale per rivestire pareti e superfici interne. Realizzato con sezioni di legno nobile di tre diversi spessori, X.Safari produce un originale effetto di movimento e di misurata irregolarità. Il taglio trasversale delle sezioni ha infatti il pregio di esaltare la naturale vibrazione delle venature e la pienezza tattile del materiale. Un’armonia singolare, fusione di essenzialità e forza decorativa, nata dal design di Licia Bottegal che si è ispirata all’energia primaria che scaturisce dalla materialità del legno, indipendentemente dalla sua dimensione e in questo caso proprio attraverso la partizione. 
X.Safari è progettato per essere applicato in modo semplice e preciso, pensato per arredi che vogliano un tocco ruvidamente naturale e sorprendente. 

Caratteristiche tecniche
Quadro modulare con legno nobile di testa di tre differenti spessori, posizionati su un pannello di supporto.
Finitura Bios.
Dimensione 450 mm x 400 mm; spessori listelli 4, 5, 7 mm.
La pannellatura di supporto misura 9 mm di spessore.
Designer: Licia Bottegal
Specie legnose disponibili: Doussié Africa; Iroko.
Sono disponibili su richiesta le clip e la struttura adatte per la posa del prodotto a parete. Con questi accessori, il prodotto è all’occorrenza rimovibile e ispezionabile.

L’AZIENDA
Menotti Specchia: nel legno, con l’anima

Fondata nel 1922, Menotti Specchia ha una storia ricca di conquiste significative per il settore; una sopra tutte: il brevetto del pavimento in legno prefinito nel 1983. Le moltissime realizzazioni su misura, per progetti di restauro o su disegno della committenza, hanno dato vita a una filosofia d’impresa che accoglie le sfide della progettazione oltre che ad una forte capacità di elaborare soluzioni propositive. Nel settore dei pavimenti in legno, Menotti Specchia propone una vasta gamma di scelta.
Per gli interni, sei collezioni di pavimenti in legno e la linea per scale Stairway; per gli spazi all’aperto, la linea DeckOut e Turtle, pavimenti e complementi d’arredo tra essi coordinati. Il cliente può scegliere la propria soluzione tra 26 specie legnose, 4 diversi spessori e 6 finiture, con la garanzia di acquistare un prodotto di alta qualità, interamente realizzato all’interno dell’azienda.
Anche il servizio offerto è tra i più completi del settore: assistenza progettuale per la realizzazione di progetti su misura, assistenza per la posa  e alla manutenzione con prodotti selezionati e affidabili.  
L’attenzione al cliente e alla qualità della realizzazione si unisce a una politica di salvaguardia e rispetto per l’ambiente.
Tra le prime aziende del settore a ottenere la certificazione UNI EN ISO 9002: 1994, Menotti Specchia garantisce oggi il proprio impegno con le nuove certificazioni ISO 9001: 2000, ISO 14001 per i Sistemi di gestione ambientale e FSC per la catena di custodia.
In Italia, Menotti Specchia è stata la prima azienda del settore ad associarsi a USGBC, United States Green Building Council, la più autorevole organizzazione internazionale per l’architettura sostenibile ed ha scelto di partecipare anche a GBC Italia, sezione nazionale della stessa associazione con cui l’azienda si impegna nel promuovere la sostenibilità ambientale, economica e sociale del settore architettura ed edilizia.

Nell’immagine di apertura Techno, un’interpretazione raffinata e contemporanea del prefinito industriale

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico