Equivivere, per un’Architettura sostenibile

L’associazione culturale Architettando organizza la III rassegna di opere di architettura a carattere nazionale continuando la ricerca sullo stato dell’architettura italiana iniziata con “La casa collettiva italiana opere realizzate 1995-2007” e “Architetti interpretano la casa d’abitazione italiana, opere realizzate 1995-2005”.
EQUIVIVERE. Per un’Architettura sostenibile” è un evento complesso ed ambizioso per cercare di avviare una discussione costruttiva sul tema del costruire sostenibile indagandone i vari aspetti nella complessità e nell’estrema attualità della materia selezionando e presentando le migliori opere realizzate in Italia.
Al bando hanno risposto professionisti di tutta Italia, inviando 81 progetti che hanno testimoniato un’ottima qualità progettuale ed interessanti soluzioni tecnologiche.
Il servizio comunicazione e stampa di Architettando fornisce i seguenti dati ufficiali sulla provenienza delle opere inviate: Veneto (30), Emilia Romagna (19), Lombardia (13), Trentino Alto Adige (6), Friuli Venezia Giulia (3), Puglia (3), Sicilia (3), Toscana (2), Marche (1), Liguria (1).

 

Il 12 febbraio 2010 si è riunito il comitato di selezione composto da:
Architettando, Associazione Culturale;
Flavio Albanese, direttore di Domus;
Federico Bucci, storico e critico dell’Architettura;
Luigi Scolari, presidente Fondazione Ordine Architetti P. P. e C. della Provincia di Bolzano.

 

Sono state selezionate 16 opere che verranno esposte nella mostra che si terrà fino al 4 luglio 2010 presso Palazzo Pretorio a Cittadella (Padova).

 

Obiettivo principale è affrontare la questione della sostenibilità da più punti di vista, sgombrando il terreno da quelli che sono i luoghi comuni, gli argomenti più banali o troppo circoscritti e ristretti, cercando di allargare il campo di indagine non solo all’ambito meramente architettonico, ma creando un dialogo con discipline solo apparentemente distanti.
L’argomento verrà approfondito da un ciclo di conferenze che anticiperanno ed introdurranno i temi della mostra e continueranno per tutta la sua durata.
Per la prima volta sarà introdotta una sezione internazionale fuori concorso, che concorrerà a rendere il più aperto e stimolante possibile lo sguardo sull’architettura sostenibile.
Le opere selezionate verranno raccolte in un catalogo che conterrà anche i contributi estratti dalle conferenze e/o saggi pertinenti il tema.

Le opere selezionate sono:

AMACA architetti associati, Treviso
13 case a Treviso – Veneto

ARBAU STUDIO, Treviso
GHAUS casa in legno, Visnadello di Spresiano (Treviso) – Veneto

ARCHILAB, Brunico, Bolzano
Villa Huber, Falzes (Bolzano) – Trentino Alto Adige

CAPONIO GAETANO GIANCLAUDIO GGC+P A, Santeramo in colle (Bari)
Può un albero generare un edificio?_Intorno all’albero_Insediamento produttivo-lamonica elettromeccanica, Santeramo in Colle (Bari) – Puglia

CARDENAS LAVERDE MAURICIO, Milano
Acoustic Box-laboratorio di Teatro Mascherenere, Milano – Lombardia

C+S ASSOCIATI, F&M INGEGNERIA, LORENZO VITTORI, Treviso
Scuola elementare di Ponzano Veneto, Treviso – Veneto

DIVERSERIGHESTUDIO, Bologna
Corte Campadelli: Recupero di corte colonica e nuova sala polivalente, Altedo (Bologna) – Emilia Romagna

ANTONIO ESPOSITO ED ELENA BRUSCHI, Monopoli (Bari)
Casa a Caramanna, Monopoli (Bari) – Puglia

FURLAN-PIERINI ARCHITETTI, Pordenone
Casa “DD”, Fiume Veneto (Pordenone) – Friuli Venezia Giulia

LABORATORIO DI ARCHITETTURA, ARCHITETTI ASSOCIATI ANDREA RINALDI, CASARINI ROBERTA, PIETRO MARIA DAVOLI, Reggio Emilia
Low Carbon Office, Reggio Emilia – Emilia Romagna

NAVARRA MARCO (NOWA), Caltagirone (Catania)
Giardino arena al tempio – Water recycling, San Michele di Ganzaria (Catania) – Sicilia

OLIVA ANDREA, Reggio Emilia
Casa sulla Morella, Castelnovo Sotto (Reggio Emilia) – Emilia Romagna

SIMIONI GIORGIO, Cittadella (Padova)
Casa 1, Fontaniva (Padova) – Veneto

STUDIO RODIGHIERO ASSOCIATI S.R.L., Castiglione delle Stiviere (Mantova)
Massive House I, Gussaso (Brescia) – Lombardia

TEAM ARCHITETS SCHMIDT E SCHWARZ, San Martino Passiria, (Bolzano)
Appartamenti agriturismo Esserhof, Lana (Bolzano) – Trentino Alto Adige

TORRICELLI ANGELO – TORRICELLI ASSOCIATI, Milano
Edificio strategico adibito a plesso scolastico, Monteleone di Puglia (Foggia) – Puglia

 

SCHEDA EVENTO

EQUIVIVERE. Per un’Architettura sostenibile
Ciclo di conferenze e Rassegna di opere di Architettura

a cura di Architettando

 

Periodo
fino al 4 Luglio 2010

Luogo
Palazzo Pretorio
Cittadella (Padova)

 

Con il patrocinio di
Ministero per i Beni e le Attività Culturali
British Embassy Rome, Ambasciata britannica a Roma
Rappresentanza a Milano della Commissione europea
Regione del Veneto,  Giunta Regionale
Provincia di Padova
Università IUAV di Venezia
Consiglio Nazionale Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori
INARCH Istituto nazionale di architettura
INARCH Triveneto
Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Padova
F.O.A.V. Federazione Regionale degli Ordini degli Architetti del Veneto
Ordine degli Ingegneri della Provincia di Padova
F.O.I.V. Federazione Regionale degli Ordini degli Ingegneri del Veneto
ETRA Energia Territorio Risorse Ambientali
AbacoArchitettura

 

Con il patrocinio e la collaborazione di
Comune di Cittadella Assessorato alla cultura

Palazzo Pretorio Fondazione onlus

 

Con l’adesione di
Il Giornale dell’Architettura

 

Per informazioni
www.architettando.org

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico