Elogio del paesaggio

Nell’ambito del Festival “Le Giornate di Siloe per la Custodia del Creato”, sabato 11 settembre 2010 presso il Monastero di Siloe, Poggi del Sasso (Grosseto), si svolgerà il Convegno “Il viaggio, l’archeologia, un’architettura sostenibile”, con la partecipazione di Carlo Pozzi, Stefano Campana, Ludovico Micara, Ettore Vadini, Franco Farinelli, Barbara Catalani, Marco Del Francia, Edoardo Milesi e Alfredo Padovano.

 

Costruire in Italia tenendo conto dell’incredibile stratificazione che caratterizza non solo il patrimonio edilizio, ma anche e inscindibilmente tutta la nostra cultura, significa innanzitutto non rinunciare al progetto.
Soluzioni mimetiche ottenute mediante la tecnica del falso storico sono contrarie al rispetto della storia e della tradizione.
Recupero del patrimonio esistente e inevitabili nuove edificazioni vanno pensate e progettate con tecnologie e logiche contemporanee, solo così possono rappresentare un valore aggiunto per il paesaggio e per una giusta fruizione del territorio.
Una maggiore qualità in architettura e in edilizia non è raggiungibile con un processo normativo, bensì formativo mediante un acculturamento non solo degli operatori e degli addetti al settore (professionisti, tecnici comunali, amministratori…), ma anche della parte committente che deve entrare a far parte del processo di trasformazione verso una progettazione più sensibile.
D’altra parte, l’interesse sociale verso l’architettura che si manifesta come un vero e proprio nuovo “appetito” culturale (come lo è stato la moda) e non ultimo il delicato momento congiunturale, hanno rimesso in gioco la figura dell’architetto come soggetto responsabile del benessere e del malessere urbano e del territorio in generale.

 

Prosegue fino al 25 settembre l’edizione 2010 de Le Giornate di Siloe per la Custodia del Creato, 43 giorni di convegni, mostre d’arte, concerti e incontri di preghiera.
Oltre alle già collaudate iniziative che vedono conferenze, concerti e mostre d’arte, quest’anno il festival ospiterà l’importante anteprima del Siloe Film Festival, diretto da Franca Pauli, che debutterà ufficialmente a fine estate 2011. Per l’inaugurazione, prevista per venerdì 10 settembre, verrà proiettato in prima europea il docu-film Citizen Architect di Sam Wainwright Douglas, incentrato sulla rivoluzionaria opera dell’architetto Samuel ‘Sambo’ Mockbee e del suo Rural Studio, che progetta e costruisce direttamente abitazioni ecosostenibili destinate alle comunità più povere dell’Alabama.

 

Il gemellaggio tra il nuovo Siloe Film Festival e il Lago Film Fest, festival internazionale di cortometraggi, verrà annunciato dai rispettivi direttori artistici, Franca Pauli e Viviana Carlet con Carlo Migotto, responsabile della selezione del concorso, seguito da una rassegna di corti in tema di ambiente, spazio e persona.
La serata vedrà anche una performance dal vivo dell’artista Pinuccio Sciola, che trae sonorità uniche dalle sue pietre scolpite, preceduta dal documentario Oltre la Pietra di Franco Fais, che racconta efficacemente il percorso artistico e la straordinaria visione di Sciola.

 

Tra i membri del comitato scientifico e organizzatore che si occuperà del nuovo Festival ricordiamo Moni Ovadia, che sarà presente a Siloe con un contributo video, il già citato Pinuccio Sciola, in Italia e, all’estero, i registi Jennifer Venditti, Yongman Kim, Sam Wainwright Douglas e Jon Asp, in rappresentanza della Fondazione Ingmar Bergman di Stoccolma.

 

Anche quest’anno il Festival dedicherà uno spazio alla presentazione di ArtApp. Durante la giornata conclusiva di domenica 12 settembre, alle ore 10, il comitato scientifico della rivista illustrerà i progetti editoriali futuri ne “Il viaggio – Presentazione del quarto numero di ArtApp”. Seguirà la visita alla cantina di Collemassari con degustazione e brunch.

 

SCHEDA EVENTO

Elogio del paesaggio
Nell’ambito del Festival ”Le Giornate di Siloe per la Custodia del Creato”

 

Date
11e 12 settembre 2010

Luogo
Monastero di Siloe
Strada S. Benedetto 1, Poggi del Sasso
Cinigiano (Grosseto)

Programma del convegno

Sabato, 11 settembre 2010
ore 10.00 – 13.00 prima parte | relazioni
Carlo Pozzi
Il viaggio archeologico
Stefano Campana
Archeologia turismo culturale
Ludovico Micara
Il visibile e l’invisibile:
le tracce, le rovine e la storia
Ettore Vadini
Spazi mediterranei del turismo
Franco Farinelli
A partire dal Grand Tour
Barbara Catalani, Marco Del Francia
Museo del ferro e della ghisa a Follonica
Edoardo Milesi
Un’architettura contemporanea
per un turismo sostenibile
Alfredo Padovano
Il caso Abruzzo

 

ore 13.00 pranzo*

 

ore 15,30 – 18,30 seconda parte | tavola rotonda
con la partecipazione di
Antonello Alici, Gianni Bullian, Emanuela Carpani, Pietro Pettini, Cristina Scaletti, Pinuccio Sciola

 

ore 20.00 cena*

 

Domenica 12 settembre 2010
ore 10.00
Il viaggio – Presentazione del quarto numero di ArtApp col comitato scientifico della rivista

 

ore 12.00
Visita alla cantina Collemassari
brunch e degustazione vini Montecucco

 

Per partecipare al Convegno è richiesta l’iscrizione a: monasterodisiloe@infinito.it
oppure chiamando i numeri: 0564 990415 | Cell. 328 1235295.
*É possibile prenotare il pranzo e la cena al prezzo di 15 euro

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico