Editoria e Fotografia. La cultura dell’immagine al MAMbo di Bologna

Il MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna presenta, giovedì 14 aprile, l’incontro “Editoria e Fotografia”, organizzato in collaborazione con UFO – Unione Fotografi Organizzati di Bologna e Camera Chiara Edizioni.
In occasione del recente ampliamento della Collezione Permanente, inaugurato lo scorso gennaio, il museo ha intrapreso una collaborazione con l’associazione UFO – Unione Fotografi Organizzati e Camera Chiara Edizioni, grazie alla quale una serie di scatti fotografici provenienti da questi straordinari archivi bolognesi è esposta nell’area dedicata all’esperienza di Radio Alice, la “voce” delle manifestazioni del 1977.

 

L’incontro pone l’attenzione sul delicato rapporto tra editoria (quotidiani, riviste, libri, web) e immagine fotografica, nonché sulla trasformazione del ruolo del fotografo di cronaca e d’attualità.
Esiste oggi una cultura fotografica nelle redazioni? Che ruolo ha la fotografia nel mondo della carta stampata? Quali i risvolti su internet?
«Come sostiene il nostro collega Mario Rebeschini: “Oggi nelle redazioni prendono tutto, persino fotografie di qualità indicibile spedite con il cellulare da sconosciuti o inviate per e-mail da collaboratori umiliati da vergognosi contratti prendere o lasciare”.
Per rilanciare la cultura dell’immagine è nata l’associazione U.F.O. Unione Fotografi Organizzati che opera per la salvaguardia e la valorizzazione del patrimonio fotografico. Tanti professionisti, nel corso di decenni, hanno documentato quotidianamente la vita delle città producendo decine di migliaia di foto, un mosaico ricchissimo che se ricomposto porterebbe alla luce un quadro incredibilmente minuzioso della nostra storia.
Nel 2010 è nata quindi la casa editrice Camera Chiara Edizioni, che si occupa prevalentemente di pubblicazioni fotografiche. Un sogno ambizioso di tanti fotografi e una “avventura” rischiosa, ma entusiasmante: il controllo totale della produzione delle immagini, con l’obiettivo di valorizzarne l’uso e la qualità, dallo scatto alla pubblicazione» (Camera Chiara Edizioni, UFO Unione Fotografi Organizzati).
Per provare a rispondere ai numerosi interrogativi e presentare il lavoro di professionisti del settore, molto spesso anonimi, la conversazione ospitata negli spazi del museo vede come protagonisti autori, giornalisti e critici.

 

Intervengono
Michele Smargiassi (giornalista del quotidiano La Repubblica e esperto di fotografia)
Pier Francesco Frillici (critico e storico della fotografia)
Enrico Scuro (fotografo)
Andrea Sammaritani e Paolo Righi (fotografi – Agenzia Meridiana)
Gilberto Veronesi (Camera Chiara Edizioni)

 

Coordina
Luciano Nadalini (associazione UFO)

 

SCHEDA EVENTO

 

Editoria e Fotografia

 

Luogo
Sala Conferenze del MAMbo
Museo d’Arte Moderna di BolognaData
giovedì 14 aprile 2011

 

Orario
ore 18.00

 

Incontro aperto al pubblico, a ingresso libero

 

Per ulteriori informazioni:
Ufficio Stampa MAMbo
Elisa Maria Cerra
Tel. +39 051 6496653
E-mail: ufficiostampamambo@comune.bologna.it
www.mambo-bologna.org

 

Nell’immagine, Preparazione della tenda in Pzza Verdi per il convegno di settembre, Bologna 1977. Foto Paolo Ferrari

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico