Ecohousing Art, opere e progetti per abitare gli spazi

Sono aperte le iscrizioni alla I Edizione del Concorso Nazionale Ecohousing Art, opere e progetti per abitare gli spazi, riservato a Junior e Senior, artisti, designer, architetti, ingegneri, con la finalità di promuovere l’affermazione di nuove idee e nuove eccellenze per metterle in relazione con le realtà economiche e produttive dell’Industria dell’Abitare, valorizzare talenti e risorse tra aperture, contaminazioni e scambi per creare opportunità di relazione culturale artistica economica.

Mettiamo l’accento sulla visione dell’ambiente naturale e dell’ambiente costruito come motore di una nuova economia. Una rivoluzione industriale basata su tecnologie pulite, efficienza energetica e fonti rinnovabili, risparmio di materia e di energia. La sfida ambientale, intesa come reale intreccio di equilibri indissolubili che coniugano la sostenibilità ambientale con l’integrazione tra natura e ambiente costruito, è una grande opportunità per l’Italia e per la sua economia. Lungimiranti, visionari, per indicare una strada per il futuro, non c’è altra via all’infuori di uno sviluppo di qualità. La modernizzazione ecologica dell’economia è decisiva per dare all’Italia uno sviluppo nuovo, forte, duraturo. Il meglio di sé, l’Italia, lo dà quando intreccia la cultura con l’impresa, l’ambiente naturale con l’ambiente costruito, l’innovazione con la tradizione, la tecnica con l’arte, il manufatto con il design.

House Company, con la 1a Edizione di “Ecohousing Art – Premio ImmobiliaRe 2010”, si è prefissata l’obiettivo di far mettere in gioco il processo creativo dei partecipanti e far condividere e valutare in itinere il loro prodotto dagli utenti registrati al sito.
Eco-co-Housing = Ecologica – Integrazione – Abitativa intesa come reale intreccio di equilibri indissolubili che coniugano la sostenibilità ambientale, l’integrazione tra natura e ambiente costruito, il benessere umano a livello fisico – psichico, con la “socialità domestica”: l’uomo è a casa propria nel mondo e il mondo si fa casa negli uomini. È il Concorso di Ideecostruttive che richiama energie mentali, suggestioni dell’anima, competenze specifiche per la realizzazione di opere e progetti che promuovano l’Ecosistema nel suo equilibrio Uomo – Casa – Ambiente. L’obiettivo principale del Concorso è quello di coinvolgere artisti o aspiranti tali, e futuri o attuali professionisti in Architettura – Ingegneria e Design perché investano creatività e talento. Oggi questi nuovi protagonisti possono rompere un comportamento distruttivo e irrompere nella realtà per ricreare l’equilibrio naturale dell’Ecosistema.

Giuria popolare
Registrandosi a ecohousing-art.it gli utenti potranno votare ed essere decisivi in tutte le fasi del concorso, disporranno di un biglietto omaggio per l’ingresso alla mostra e godranno di altre opportunità a loro riservate.

Giuria tecnica
La Giuria tecnica sarà composta da autorevoli personalità del mondo dell’Arte, dell’Architettura, del Design, del Real Estate, delle Costruzioni, dell’Industria dell’Abitare e visionerà selezionando, in modalità riservata e indipendente, le opere e i progetti. Questi saranno poi inseriti nei cataloghi delle sezioni Arte, Design, Architettura Ingegneria, che parteciperanno alla Mostra e concorreranno per il Premio ImmobiliaRe 2010.

LE DATE DEL CONCORSO
Il concorso ha durata dal 7 novembre 2009 al 31 luglio 2010.
Il termine per l’iscrizione è fissato al 31 marzo 2010.
Il 15 dicembre 2009 è il primo giorno per mettere on line opere e progetti in fase di creazione.
Il 15 aprile 2010 è il primo giorno per l’inserimento on line delle opere e dei progetti definitivi da effettuarsi entro 22 aprile 2010
Le opere e i progetti definitivi dovranno essere consegnati dal 15 aprile 2010 al 30 aprile 2010.

 

Bando di concorso

Per informazioni e richieste:

Segreteria del concorso
T 039 2499190
F 039 2324894

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico