Ecodesign e autoproduzione: Triennale Design Museum presenta la mostra Recupero

Dal 29 ottobre al 15 dicembre 2013 Triennale Design Museum presenta la mostra Recupero, una selezione di progetti sul tema dell’ecodesign e della autoproduzione nati dalla collaborazione fra artisti e designer contemporanei e l’associazione Artwo, a cura di Valia Barriello.

 

Artwo, fondata nel 2005 a Roma da Luca Modugno, produce oggetti in edizione limitata ideati da artisti e designer contemporanei, invitati a lavorare sul tema del recupero funzionale di oggetti d’uso comune dismessi e prodotti semilavorati, e realizzati all’interno di strutture di detenzione.
Artwo ha avviato un percorso formativo e successivamente di realizzazione dei suoi prodotti con i detenuti della Casa Circondariale di Rebibbia – Nuovo Complesso a Roma. Al suo interno Artwo ha organizzato un laboratorio con gli strumenti necessari alla produzione degli oggetti e ha predisposto un periodo di formazione per i detenuti che hanno occasione di incontrare gli artisti e i designer coinvolti.


In mostra progetti di
Massimiliano Adami, Ivan Barlafante, Stefano Canto, Riccardo Dalisi, Fabio Della Ratta, Carlo De Meo, Francesco Faccin, Sara Ferrari, Duilio Forte, Michele Giangrande, Andrea Gianni, Francesco Graci, Alessandro Guerriero, Yonel Hidalgo, Lanzavecchia + Wai, Alessandro Mendini, Paolo Ulian.


SCHEDA EVENTO
Mostra di design
Recupero

 

a cura di Valia Barriello


Luogo
Triennale Design Cafè
Viale Alemagna 6
Milano


Periodo
dal 29 ottobre al 15 dicembre 2013


Orari
mar-dom | 10.30-20.30
gio | 10.30-23.00
ingresso gratuito


Per ulteriori informazioni
www.triennale.org

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico