Dress Up, la svolta del concetto di bagno: nasce il total look

Già da anni Arcom ha sviluppato un corollario di accessori da bagno unici e riconoscibili che vanno a contaminare tutti gli elementi che compongono il bagno, e non solo.

Il sistema Dress Up non è una linea di mobili da bagno, ma piuttosto una linea di accessori e rivestimenti che si possono abbinare a tutti i mobili, sia di Arcom che di Ak. Il cliente ha quindi la massima libertà di scelta delle finiture del mobile, delle maniglie, dei lavabi e degli specchi e può poi procedere con la scelta di tutti gli elementi che completano il bagno: dai rivestimenti murari (piastrelle e carte da parati disponibili in 7 diverse grafiche esclusive) a tutti gli accessori e i porta oggetti da bagno, ai pouf, alle lampade e ai tavolini. Si tratta di una serie di articoli che nascono per l’ambiente bagno, ma che ben si adattano a ogni stanza della casa per avere ambienti coordinati, colorati, innovativi e unici.

DressUp DressUp DressUp_05

(clicca sulle foto per ingrandirle)

 

Le grafiche disponibili sono Pesce, Lupo, Tigre, Fiori, Abstract, Maiolica, Floral, Geometric, Liberty, Lettering e Affresco. Queste vengono utilizzate sia per i rivestimenti che per gli articoli in tessuto. Per questi ultimi sono inoltre disponibili, oltre ai tessuti di cotone stampato, anche nove finiture di lino in tinta unita.

A creare subito l’ambientazione sono le lampade a sospensione con paralume in tessuto stampato disponibili in quattro diverse misure e in tutte le grafiche Arcom. Sono perfette per creare dei grappoli di luce in tutte le stanze della casa: per un bagno moderno, un living accogliente o una camera dalle luci soffuse.

DressUp DressUp_07

Ci sono poi i pouf in diverse versioni e misure: tondi o quadrati, in cotone stampato o in lino tinta unita con cuciture in tinta o a contrasto. Sono disponibili inoltre i cuscini da abbinare ai pouf in due diversi formati: Light per panche e divani, Bold a effetto trapuntato da utilizzare sopra le basi a terra, sul pouf bancale in legno sbiancato, o direttamente da appoggiare al pavimento per un living informale. Infine i pouf in legno antico, disponibili anche con gamba in metallo.

Inoltre, una serie di tappeti in ciniglia disponibili in tre diverse misure e in quattro colori abbinabili alle grafiche Arcom.

DressUp_04 DressUp_08

I dress holder sono strutture porta salviette e porta accappatoio in metallo bianco o antracite in quattro diversi formati disponibili con ripiani in tutte le finiture di Arcom. Se utilizzati fuori dal bagno si trasformano in bellissimi ometti porta abiti per la camera da letto, o originali porta strofinacci per la cucina.

Le carte da parati esclusive, disponibili in tutte le grafiche Arcom, arrivano a una dimensione di L.282 x H.282 cm e vengono fornite a rotoli L.48 cm. Sono semplicissime da applicare, durature, resistenti all’umidità del bagno e lavabili.

Fanno parte dei rivestimenti anche le piastrelle disponibili sia in gress che in kerlite. Le misure delle piastrelle sono di 60×30 cm mentre la kerlite può essere tagliata in qualsiasi misura a richiesta del cliente. I pannelli misurano 100×300 cm.

Infine, una serie di oggetti come porta salviette, porta phon, porta spazzolino, vasi in vetro, asciugamani e tavolini stampati che vanno a completare la collezione dando un tocco colorato e riconoscibile al bagno. E perché no, anche alle altre stanze della casa.

DressUp_10 DressUp DressUp_09

 

www.arcombagno.com

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Un commento su “Dress Up, la svolta del concetto di bagno: nasce il total look

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico