Architetto e Direttore Lavori? L’elenco cronologico delle attività ti facilita il lavoro

Il Direttore dei Lavori, come è noto, è la figura professionale, scelta dal committente, con lo scopo di seguire l’andamento regolare del cantiere. Deve quindi svolgere l’attività di controllo necessaria a garantire la stazione appaltante della corretta realizzazione, da parte dell’esecutore dei lavori, delle opere oggetto del contratto di appalto.

Leggi anche l’articolo Top 50 studi di architettura in Italia: Renzo Piano sempre al primo posto

Nel percorso di attuazione del Nuovo Codice Appalti (decreto legislativo 50/2016), le Linee guida dell’ANAC per il Direttore Lavori (approvate il 21/06/2016) e i conseguenti decreti attuativi costituiscono per la Direzione Lavori gli atti di regolamentazione (in sostituzione del precedente d.P.R. 207/2010) e definiscono le procedure operative che deve seguire.

L’attività che verrà svolta dal professionista, nella funzione di Direttore dei Lavori, è caratterizzata dalla verifica di conformità e adeguata esecuzione tra quanto realizzato e ciò che era stato previsto dal  progetto iniziale, oltre alla corretta contabilizzazione dei lavori compiuti, secondo quanto stabilito dal contratto principale, dal progetto, dal capitolato speciale di appalto e dall’ulteriore documentazione tecnica.

L’attività tecnica e contabile del Direttore dei Lavori prevede una serie di azioni che interessano tutti gli ambiti complessi che hanno origine dal progetto (e dalle eventuali problematiche ad esso legate) e si estendono alla fase esecutiva degli interventi.

Si tratta quindi di un insieme articolato di operazioni che presuppone delle approfondite conoscenze in materia di esecuzione tecnica, contabilità delle opere e di monitoraggio del cantiere. Per avere sotto controllo la propria attività – per quanto possibile, considerata la sua complessità – il Direttore Lavori deve conoscerla a fondo.

Per facilitarlo, è stato predisposto un elenco di orientamento cronologico delle varie fasi di lavoro, delle attività da svolgere, delle figure impegnate e dei principali riferimenti normativi:

Scarica QUI la sintesi cronologica delle attività del Direttore Lavori

 

Per approfondire ulteriormente: 

Saie 2016, incontro con l’autore

Marco Agliata, autore del libro La direzione lavori dopo il nuovo codice degli appalti sarà al Saie al nostro stand Pad. 32 Stand B58 per rispondere alle vostre domande sulla direzione lavori dopo il Nuovo Codice Appalti, insieme ad altri autori che faranno la stessa cosa su temi centrali dell’edilizia come scuole,umiditàtermoregolazione e calcolo strutturale della muraturaCome fare per partecipare? Scoprilo cliccando QUI 

La Direzione dei Lavori dopo il nuovo Codice degli Appalti

La Direzione dei Lavori dopo il nuovo Codice degli Appalti


Marco Agliata , 2016, Maggioli Editore

Questa nuova edizione del volume trova la sua ragione nella pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del 19 aprile 2016 del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 (Nuovo codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture) e nelle prime...


84,90 € 72,17 € Acquista

su www.maggiolieditore.it


Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico