Different design: i ‘diversi’ dello Studio Rodighiero Associati

Prosegue il cammino di successo che lo Studio Rodighiero sta percorrendo nel campo del design di prodotto grazie a importanti riconoscimenti assegnati a Flight, un innovativo concept di bathroom design per la disabilità. Il nuovo lavabo universale prodotto da Goman e nato dalla creatività dell’architetto Massimo Rodighiero e del designer Francesco Rodighiero, dell’omonimo studio di architettura e design, è stato protagonista di due importanti eventi al Fuori Salone durante la Milano Design Week 2010 (… oltre a esser stato recentemente insignito dell’ambìto premio internazionale IF Design Award per l’anno 2010).

 

Il concetto: Flight
Nato dall’esigenza di realizzare un lavabo altamente innovativo nel campo dei sanitari per diversamente abili, ma con un design accattivate e diverso da quello dei classici sanitari per disabili, Flight è il perfetto connubio fra design esclusivo e straordinaria innovazione che consente di rendere agevole e semplice l’utilizzo a tutti e in particolare alle persone con difficoltà motorie. Ergonomia, sicurezza, funzionalità e accessibilità sono state le linee guida che hanno accompagnato lo Studio Rodighiero durante l’intero processo di ideazione e progettazione. Un progetto che ha saputo rendere irriconoscibili le caratteristiche proprie del lavabo tecnico creando un prodotto essenziale, ma al tempo stesso elegante e universale nell’uso come nei luoghi di utilizzo. Esemplare, a questo proposito, l’eliminazione del tipico, costoso, ingombrante e poco estetico meccanismo pneumatico, attraverso l’idea, nuova, di un lavabo dotato di inclinazione fissa, adatto a un confortevole appoggio dei gomiti e a una libera movimentazione su sedia a rotelle. Il risultato è Flight: massima espressione di leggerezza e libertà, culmine di un intenso processo di ricerca e sviluppo, segno di un tangibile abbattimento delle barriere architettoniche. Nella progettazione di Flight lo Studio Rodighiero ha soprattutto dovuto rispettare tutte le normative e i requisiti tecnici dei lavabi per diversamente abili. L’esigenza è stata quella di creare un prodotto facilmente inseribile in contesti abitativi o pubblici come alberghi, ristoranti, bar e, in generale, in tutti gli ambienti che necessitano di una particolare attenzione all’estetica del prodotto pur rispettando le normative e le necessità di tutti. Flight infatti, grazie alle sue linee morbide e sinuose di ispirazione zoomorfa, supera le barriere estetiche del design classico rendendo gradevoli tutti gli ambienti bagno. L’accessibilità è stato il punto focale su cui si è concentrata la progettazione: grazie ad uno stile moderno e facilmente inseribile in qualsiasi contesto, Flight oltre a essere rivolto a chi soffre di vari problemi motori, è perfettamente utilizzabile da un utente normodotato nonché per la facilità d’uso, da bambini e quindi da tutta la famiglia. Ciò consente di eliminare la necessità di progettare spazi appositi e, a volte, discriminanti e poco piacevoli alla vista. Flight rappresenta il prodotto del riscatto: una soluzione che rispetta questo difficile momento di crisi economico sociale con un ripristino dei significati primordiali dell’utilità e della funzionalità.
Flight è realizzato con un innovativo materiale atossico, inerte ed ecologico: il Corian, superficie con una buona resistenza ai prodotti chimici e ai raggi UV nonché facilmente lavabile e riparabile in caso di graffi o scheggiature. Un unico foglio traslucido, sagomato e lavorato artigianalmente dà vita a un prodotto di alto valore estetico e di indiscusse peculiarità tecniche. Antibattericità, resistenza, inattaccabilità dagli acidi e semplice manutenzione completano il quadro di un pezzo unico nel suo genere.

 

Cosa  (e dove) è successo durante la settimana del design?
Flight a Extrability (La Fabbrica del Vapore, via Procaccini, 4 Milano)
Flight è stato selezionato per la mostra Posti di Vista > Green Block, organizzato da La Fabbrica del Vapore. Durante l’evento milanese in via Procaccini 4, il Laboratorio Dagad ha sviluppato Extrability, un’esposizione sul design di prodotti destinati alla disabilità con particolare attenzione ai temi della qualità estetica, degli aspetti formali ed ergonomici. Flight risponde pienamente a tali caratteristiche per la sua straordinaria portata innovativa nel mondo del Bathroom Design: l’analisi e l’interpretazione di bisogni della vita quotidiana trova risposta in un progetto che risponde a esigenze funzionali, formali, sociali ed economiche.

 

Flight e Well-Tech Award (Palazzo Isimbardi, Cortile d’Onore Corso Monforte 35 Milano)
Il lavabo Flight è stato inoltre scelto dall’Osservatorio Well-Tech per partecipare al concorso Well-Tech Award 2010, e per essere esposto fra i sessanta prodotti candidati al premio, che si distinguono a livello internazionale per innovazione tecnologica e valori di accessibilità, sostenibilità e qualità della vita, sono stati presentati nell’affascinante cornice di Palazzo Isimbardi a Milano.

 

Flight e IF Design Award
Fra i 2.486 prodotti presentati per l’IF Design Award dai 1016 concorrenti provenienti da 39 diversi Paesi, Flight si è affermato con successo nella sezione Bathroom Wellness in una competizione di livello internazionale che sin dal 1953 riconosce ogni anno i migliori prodotti che accolgono la sfida dell’innovazione unendo sapientemente funzionalità, comfort e ricerca formale.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico