“Di chi è la Città”: lo spazio urbano e il diritto di abitarlo

Giovedì 29 aprile scorso ha avuto inizio a Reggio Emilia la serie di incontri sul diritto dell’abitare, che intende aprire la città e l’interesse dell’opinione pubblica al dibattito sull’emergenza casa.
Gli interventi del palinsesto del ciclo “Di chi è la Città” si propongono come terreno di confronto fra il punto di vista di giovani professionisti e studiosi, e voci di esperti di lungo corso e personalità come Edoardo Salzano.
L’evento è organizzato Collettivo Sottotetto, giovane gruppo da tempo attivo nella zona di Reggio Emilia con una serie di iniziative di servizio e sensibilizzazione rivolte agli abitanti e alle fasce più esposte della comunità, fra cui segnaliamo lo Sportello per il Diritto alla Casa ed il progetto di Casa Bettola.
L’attività del Collettivo Sottotetto si propone ai cittadini come soggetti attivi e propositivi e al confronto con l’urbanistica e con esperienze in altri contesti urbani per riflettere sui processi in atto e sulla crisi di identità della città, sull’emergenza abitativa e sulle possibili alternative all’espansione, il recupero e l’autorecupero del patrimonio edilizio, l’utilizzo di tecnologie sostenibili e la gestione partecipata degli spazi pubblici.

 

Programma

giovedì 29 aprile, ore 21.00
Emergenza Abitativa a Reggio Emilia: oggi la casa non è un diritto

 

venerdì 7 maggio – sabato 8 maggio
Due giorni di confronto e scambio su città e territorio

 

sabato 22 maggio, ore 17.00
Autorecupero – un altro futuro per via Compagnoni

 

Vedi il programma completo

 

Informazioni:
Collettivo Sottotetto
Sportello per il Diritto alla Casa
Via Martiri della Bettola 6,
aperto lunedì dalle 17.00 alle 20.00

Tel | 347/8400532 – 347/2480760
E-mail | collettivosottotetto@libero.it
Sito internet | www.sottotetto.noblogs.org

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico