Design, The Modernist home. Al Fuori salone il living modernista

Similitudini e differenze nell’intendere il living secondo il punto di vista modernista degli anni ‘50 e ’60 di due Paesi dagli aspetti socio demografici contrastanti. Le forme organiche brasiliane e le curve minimaliste scandinave, il jacaranda e il teak il giunco e la lana. Un confronto tra forme, dimensioni, materiali ricondotto al concetto universale di modernismo.
Pezzi unici e autentici, molti d’autore, arredano le stanze di un interno milanese, in una home privata di via Morimondo 26.
È la prima tappa di un progetto di Cinzia Ferrara, architetto e lighting designer, e Monika Unger, architetto e esperta appassionata di mobili del modernismo, già curatori della collezione Brazilian Modern, presentata alla scorsa edizione del Fuori Salone.
Cinzia Ferrara e Monika Unger apriranno al pubblico altre home private milanesi. Arrederanno, con la loro collezione, altri interni perché ogni pezzo abbia una contestualizzazione contemporanea. Perché i volumi degli spazi, i gusti e le abitudini diverse del vivere quotidiano possano offrire nuove “esperienze moderniste”.

 

SCHEDA EVENTO

 

The Modernist HOME: Brazilian and Scandinavian Experience

 

Periodo
Salone del mobile / Fuorisalone
11-17 aprile 2011

Luogo
BM HOME
via Morimondo 26

Orari
16.00 – 22.00

 

L’intera collezione Brazilian Modern sarà esposta nello showroom di via Pestalozzi 10 a Milano

 

Per informazioni
Tel. +39 335298082
E-mail: cinzia@ferrara-palladino.it
E-mail: info@monikaunger.it

 

Nell’immagine di apertura, sedie della Scandinavian Modern Collection in esposizione a “The Modernist HOME: Brazilian and Scandinavian Experience”

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico