Design per interni: cucine, bagni, living, zona notte e divani. Tutto nel concept store Boffi-Living-Porro

Dalla collaborazione e dalla voglia di realizzare soluzioni concrete, e per dimostrare la possibilità di migliorare creando alleanze strategiche, nasce il concept store By Boffi-Living-Porro. Le tre aziende che producono arredi per diversi ambienti della casa hanno deciso di fornire al cliente soluzioni complete e in linea che propongono un preciso standard qualitativo.

 

File rouge delle aziende è sicuramente la filosofia produttiva che mira a mantenere viva l’artigianalità, non solo come sinonimo di qualità del prodotto, ma anche come elemento complementare e imprescindibile alla produzione. Questo tipo di lavorazione viene però associato e affiancato alla ricerca e all’innovazione in diversi campi: tecnologico, dei materiali, nella produzione, e anche nel settore design e della progettazione delle nuove linee. In occasione del Salone del mobile di New York c’è stata l’apertura del primo punto vendita. Questa prima tappa è importante sia come punto di partenza del discorso, sia perchè si trova in una delle città più importanti a livello del mercato e per il design italiano. Lo store è stato realizzato sul progetto del designer Piero Lissoni ed è concepito con un vero e proprio ambiente domestico, dove sono stati ricreati i diversi ambienti della casa, accostando i prodotti delle tre aziende. Quindi troviamo un panorama completo e di alto livello qualitativo, estetico e formale: Boffi con le cucine e i bagni, Living Divani con gli imbottiti e Porro con i mobili per la zona giorno e quella notte. Gli spazi ampi, il colore bianco, l’aspetto minimal e un po’ urban della location, con ampie vetrate che lasciano entrare la luce naturale, sono elementi scelti ad hoc per mettere in maggiore risalto questi pezzi di design, ognuno caratterizzato da tratti distintivi dell’azienda produttrice.

 

 

A cura di Silvia Tugnoli

 

Nel settore dell’arredamento italiano, molte sono le aziende, diversificata è la produzione. Questa soluzione, sinergica e innovativa, può diventare il futuro.

 

 

Nell’immagine di apertura gli spazi del negozio di New York in Greene street, aperto a dicembre 2010 in occasione del Saloni

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico