Design Oriented, progetto e nuove professioni

L’Istituto Europeo di Design e la Provincia di Roma, nell’ambito del protocollo d’intesa firmato nel 2009 per l’Anno Europeo della Creatività e dell’Innovazione, in collaborazione con Porta Futuro e Roma Provincia Creativa, propongono un ciclo di conferenze e lezioni sulla cultura del progetto dal titolo “Design Oriented – progetto e nuove professioni”. L’obiettivo è quello di aiutare i giovani a capire le proprie attitudini ed accompagnarli nello sviluppo dei propri percorsi professionali.

 

Il ciclo di incontri si snoda attraverso le quattro aree disciplinari IED, all’interno delle quali si colloca la gran parte delle professioni legate alla cultura del progetto: il management, il design, la moda, la comunicazione. Protagonisti degli incontri sono studiosi ed esperti di livello internazionale che affronteranno temi come il BIL (benessere interno lordo), la responsabilità sociale d’impresa, il social design, l’architettura partecipata. A ogni conferenza seguirà una serie di lezioni aperte sui temi trattati, curate da docenti IED.

 

Design Oriented – progetto e nuove professioni” si apre domani 2 febbraio con il convegno dal titolo Progettare Felicità, un focus sul social design management, al quale interverranno Carlo Forcolini, Vice Presidente IED, Leonhard Nima, Responsabile Accademico della Grameen Creative Lab di Muhammad Yunus e Tommaso Rondinella, ricercatore dell’ISTAT che monitora i parametri relativi alla crescita dello sviluppo umano nel mondo. Modera l’incontro il giornalista Federico Badaloni.
I relatori animeranno una discussione sul tema dell’evoluzione umana e su come lo sviluppo possa essere strettamente legato alla capacità di scambio tra le diverse figure legate al progetto. Grazie alla presenza di Leonhard Nima, verrà illustrata la case history di successo della Graamen Bank, l’istituto di credito fondato in Bangladesh dall’economista e banchiere Muhammad Yunus nel 1976, che ha applicato il concetto di microcredito per finanziare piccoli investimenti tesi a migliorare la situazione socioeconomica di famiglie disagiate. Nel 2010 lo IED ha avviato una collaborazione con l’associazione facente capo a Yunus, in cui si affrontano i temi del social design e della crescita del benessere. Sarà Carlo Forcolini a illustrare questa importante partnership che ha coinvolto i migliori studenti IED a livello internazionale in un master “sul campo” in Design For Social Business.

 

Ad ogni conferenza seguirà una lezione tenuta da docenti IED. Si parte il 2 febbraio con Il Brand Manager, il 9 febbraio si prosegue con una lezione CSR Manager, il 16 febbraio si parlerà de l’Event Manager e infine il 23 febbraio spazio per il Public Relation Manager.

 

SCHEDA EVENTO

 

Design Oriented – progetto e nuove professioni
ciclo di conferenze e lezioni sulla cultura del progetto

 

Primo appuntamento
Progettare felicità

 

Luogo
Aula Magna di Porta Futuro
Via Galvani 108 – Roma

 

Data
giovedì 2 febbraio 2012

 

Orario
dalle 17.00 alle 19.00

L’accesso ai seminari è gratuito

 

Per ulteriori informazioni
www.portafuturo.it

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico