Design minimalista made in Italy, Collezione 150

Dal genio creativo dei designer di domani, gli studenti del Politecnico di Milano, nasce 150°, la collezione di RossoCiliegia di giochi da tavolo ispirata all’anniversario nazionale: 4 giochi classici riletti in chiave contemporanea, 4 nuovi modi di stare insieme e divertirsi in modo alternativo e originale, 4 oggetti d’arredo eleganti made in Italy al 100% e in materiale riciclabile.
Chess 150 di Davide Abagnale e Davide Airoldi reinterpreta il caratteristico piano da gioco degli scacchi da orizzontale a verticale, per una sfida faccia a faccia.
Tris 150 di Alessandro Arienti e Alessandro Boni rivoluziona le regole del gioco diventando 3D per garantire sempre un vincitore.
Othello 150 di Guido Albano, Ambra Bechini e Claudia Colombo traduce l’estrema semplicità del gioco in un design minimale e leggero.
Dama 150 di Riccardo Berlinghieri e Gabriele Bonomelli sfrutta un complesso sistema di incastri e incisioni per dare vita a un oggetto dal design hi-tech.

 

Realizzati partendo da una lamina in acciaio inossidabile di 240×290 mm, tutti i progetti valorizzano concetti come flessibilità, leggerezza, resistenza, elasticità, sottigliezza e do it yourself: punti cardine della filosofia RossoCiliegia.

 

Chess 150: battaglia verticale – Davide Abagnale e Davide Airoldi
Chess 150 – gli scacchi di design in lamina d’acciaio inox che sfidano le leggi di gravità – trasforma lo storico gioco da tavolo in una partita tutta in verticale che coinvolge gli avversari in una sfida faccia a faccia. “Un nuovo design per un gioco classico: l’evoluzione verticale di una forma nata in orizzontale. Abbiamo voluto riproporre gli scacchi, gioco di origini antiche e leggendarie, in una veste contemporanea che aggiunge alla partita un elemento di sfida nuovo: il piano da gioco verticale li obbliga a confrontarsi in un vero e proprio faccia a faccia”, commentano Davide Abagnale e Davide Airoldi.

 

Tris 150: design al cubo – Alessandro Arienti e Alessandro Boni
Tris 150 è l’originale gioco da tavolo che moltiplica al cubo un grande classico di sempre, per una sfida in tre dimensioni che non accetta parità. “Una dimensione in più significa avere la possibilità di giocare anche in verticale e diagonale su diversi piani, aumentando l’esperienza di gioco e rendendola più stimolante con partite più lunghe e la certezza di concludere la partita con un vincitore”, commentano Alessandro Arienti e Alessandro Boni.

 

Othello 150: minimal design – Guido Albano, Ambra Bechini e Claudia Colombo
Othello 150 re-interpreta il famoso gioco da tavolo in un’inedita veste in acciaio inox. Sfruttando le caratteristiche del metallo sia l’othelliera che le pedine sono ottenute da una singola lamina che estremizza la semplicità delle regole e delle strategie grazie ad un design minimal ed elegante. “Abbiamo cercato di valorizzare la flessibilità, la leggerezza e l’elasticità del metallo estremizzando la struttura degli elementi di gioco. Le pedine, una volta staccate possono essere piegate a 75° grazie a una semi incisione centrale che permette di posizionarle in modo stabile sull’othelliera. Le facce delle pedine degli avversari indicano i numeri 1861 e 2011 che corrispondono alla data dell’Unità d’Italia e al suo 150° anniversario. Durante il gioco i due avversari possono girare le pedine con un semplice gesto per conquistare la vittoria”, commentano Guido Albano, Ambra Bechini e Claudia Colombo.

 

Dama 150: incastri d’autore – Riccardo Berlinghieri e Gabriele Bonomelli
Dama 150 nasce da una lamina d’acciaio inox che, grazie a un’avanzata tecnologia nella lavorazione del metallo, si trasforma in un oggetto design minimal ed elegante pensato anche per stupire come componente d’arredo ad alto tasso di design. “La nostra idea progettuale nasce dalla necessità di sfruttare al massimo la dimensione della lamina, in modo tale da ridurre gli scarti del materiale. Sia la scacchiera che le pedine sono progettate per essere piegate manualmente dall’utente finale secondo la filosofia do it your self di RossoCiliegia”, commentano Riccardo Berlinghieri e Gabriele Bonomelli.

 

RossoCiliegia – marchio di Benedetti Srl, service per conto terzi nella lavorazione dei metalli – produce una vasta gamma di prodotti in acciaio inox per la persona, l’ufficio, la casa e il tempo libero tutti rigorosamente made in Italy e riciclabili al 100%. La filosofia RossoCiliegia unisce la ricerca della forma e del progetto di design alla qualità dei materiali e alla produzione d’avanguardia nella lavorazione del metallo garantendo la massima precisione nel minimo dettaglio. www.rossociliegia.com

 

Per ulteriori informazioni
RossoCiliegia
Via Dante Alighieri, 10
20052 Monza, Milano
Tel. 039 2315146
E-mail: info@rossociliegia.com

 

 

Nell’immagine di apertura, Tris 150, di Alessandro Arienti e Alessandro Boni

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico