Design ecocompatibile, il nuovo concept di Well-Tech cambia ‘Skin’all’Hotel

Lo studio di progettazione di Milano Well-Tech presenta in anteprima a Host  (Fiera Milano, dal 21 al 25 ottobre 2011) WT Hotel 2011, in collaborazione con aziende tra le più innovative nei vari settori dell’abitare.

WT Hotel 2011 è una vera e propria “rigenerazione architettonica” per hotel e strutture ricettive, con involucri leggeri e intercambiabili e tecnologie di ultimissima generazione che avvolgono l’edificio come una seconda pelle, trasfigurandone la percezione spaziale e funzionale. Quattro Skin, quattro filosofie spaziali, funzionali e sensoriali, pensate per potenziare l’offerta di strutture individuali e catene alberghiere con servizi di nuova generazione, esperienze sensoriali uniche e un’immagine coordinata che cura nei minimi dettagli l’identificazione del brand.

 

Il nuovo concept 2011 di WT Hotel punta sull’intercambiabilità dell’abito architettonico sia per strutture ricettive esistenti che per nuove costruzioni. Quattro soluzioni progettuali altamente innovative che si avvalgono di tecnologie di ultima generazione, performanti e sostenibili – utilizzate per applicazioni funzionali ed emozionali. Tra le applicazioni proposte effetti interattivi che coinvolgono l’ospite in un’esperienza unica”. Così riassume in estrema sintesi gli obiettivi del progetto Chiara Cantono, responsabile dello studio Well-Tech e coordinatrice del progetto WT Hotel 2011: un hotel altamente innovativo e interpretato dalle più avveniristiche soluzioni a livello di materiali, tecnologie e design.
Ogni “abito” introduce l’operatore in una filosofia spaziale, funzionale e di fruibilità unica, permettendogli di vivere un’esperienza ricca di stimoli creativi e sensoriali.
Una particolare attenzione sarà rivolta nel progetto di Well-Tech all’integrazione delle più innovative soluzioni per la riduzione dei consumi energetici tramite l’ottimizzazione delle risorse, l’utilizzo di energie rinnovabili e impiego di materiali eco-compatibili. WT Hotel 2011 mira infatti a un’elevatissima resa estetica e funzionale dello spazio architettonico abbinata ad una significativa riduzione dei costi d’intervento.
A Host presenteremo quattro delle molteplici soluzioni progettuali previste dal concept WT Hotel 2011. Quattro soluzioni che reinterpretano lo spazio ricettivo potenziandone non solo il suo appeal ma la sua stessa mission. È un progetto che può trovare applicazione in alberghi individuali ma è rivolto anche alle catene alberghiere che nel rinnovare le loro molteplici strutture potrebbero offrire ai loro clienti scenari e servizi differenziati con un’immagine coordinata che valorizza la riconoscibilità e l’identificazione del brand. La grafica di WT Hotel 2011 è coordinata per tutta la linea di progetti e potrà essere personalizzata secondo le esigenze della committenza” afferma Chiara Cantono.
Tra le aziende partner: Bocchini arredi contract, Bruno pavimentazioni in legno, ITC sistemi di gestione alberghiera e diffusione sonora, Piemme ceramiche, Prometal facciate metalliche, Simas arredobagno, Stratex rivestimenti per interni. 

 

 

Per ulteriori informazioni
E-mail: info@well-tech.it
www.well-tech.iy

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico