Design e materiali per gli interni, l’arte si fa legno

Carlo Apollo, il designer che ha saputo trasformare i pavimenti in capolavori, stupisce ancora una volta con la linea API, Antichi Pavimenti Italiani. Direttamente dalla più raffinata tradizione artigiana, passando attraverso secoli di storia e bellezza, le tavole lignee della collezione sembrano uscire dal tempo. Il pannello “Polidoro” ne dà magnifica dimostrazione: una trama sobriamente cesellata nel legno diventa capace di regalare un impatto visivo unico, potente, elegante. Le venature naturali dei materiali, con diverse inclinazioni, fanno pensare a mosaici medioevali, a decorazioni votive private. E che cosa dire della fantasia, con un richiamo così volutamente artistico e delicato da far dimenticare di non essere davanti ad un arazzo, ma a un pavimento?

 

Ma tutto il merito, va detto, è del legno: magnifico materiale di recupero che proviene direttamente da antiche abitazioni ed edifici, salvato dalle mani del designer che, con occhio attento, ha saputo vederne la vita che ancora pulsava dentro le sue vene. Legno che viene quindi sottoposto a specifici trattamenti che non vanno ad intaccarne la qualità e le peculiarità, mantenendone viva tutta la antica e fragile bellezza.

 

Una volta posato, il pannello diventa parte integrante e imprescindibile della casa: l’atmosfera vissuta e maestosa che arriva a creare in una stanza lo rende l’elemento caratterizzante dell’abitazione. Camminare su queste fibre conservate nei secoli significa dare valore alla grande tradizione italiana, significa essere in grado di lasciarsi travolgere da una memoria che impregna la nostra cultura. Forse ora come non mai, che rischiamo di perderci in un mondo sempre più grande, sempre più veloce e sempre più distratto, diventa importante fermarsi, tirare il fiato per un secondo e, semplicemente, lasciarsi emozionare.

 

Per informazioni
www.antichipavimentiitaliani.it

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico