Design e arte, la galleria che si fonde con il Bed and Breakfast

Sofie Lachaert, designer di gioielli e appassionata di arte in tutte le sue forme, è sposata con Luc d’Hanis, un pittore col quale gestiva una galleria d’arte ad Anversa, centro ricco di turismo, hotel, e arte.

In un secondo momento Sofie e Luc si sono trasferiti a Tielrode, piccolo paese belga sulle rive del Durme, precisamente nel punto in cui il fiume si fonde con lo Schelde. Qui hanno deciso di riaprire la loro galleria, ampia, sobria e luminosa. Oltre a questa hanno sentito l’esigenza realizzare anche un piccolo Bed&Breakfast, che inizialmente ospitava solo artisti e clienti, poi qualcuno ha suggerito loro di aprire a tutti… e così è stato. Proprio affianco alla galleria, il portone successivo, è quello del B&B Tielrode, e sono proprio l’uno il perfetto proseguimento dell’altro.
Nel B&B, all’interno degli spazi comuni  e delle camere da letto, si trovano molte opere d’arte, provenienti dalla galleria, unite a oggetti di design e a realizzazioni della coppia. Si viene totalmente immersi in uno spazio quasi surreale, dove la creatività, l’originalità e l’arte si fondono in armonia, gusto e bellezza. La guesthouse si sviluppa in tre ambienti principali, dall’aspetto sobrio, con un’illuminazione candida e soffice che avvolge gli arredi scelti con gusto e integrati ad hoc con le opere. I pezzi inseriti sono di designers e artisti internazionali, ma prevalgono su tutti opere di progettisti belgi: gli arredi sono di Bram Boo & Casimir, la sedia per il relax di Maarten van Severen, opere d’arte di Thierry De Cordier, P. Bourgeois e.o., oggetti di Hanis & Lachaert e altri.

 

Le ampie camere da letto sono fornite di tutti i comfort e i bagni sono arredati con pezzi scelti (come la bellissima vasca in legno, in cui si può fare il bagno di vapore o la doccia con cascata a pioggia ed entrare nel relax e nordico), immersi in un paesaggio di campagna suggestivo. La campagna belga, i suoi colori, mai troppo accesi, e l’orizzonte piatto e ampio che trasmette calma e serenità, sono coerenti con lo stile interno del B&B, in cui è ricreato un ambiente minimalista, puro, poetico e accogliente, un gusto raffinato e  mai esagerato, dove si tiene in grande considerazione la scelta di ogni singolo pezzo e soprattutto dei materiali scelti.
L’esterno dell’edificio non fa assolutamente trapelare nulla della bellezza e del candore interno, anzi l’aspetto rispecchia ancora quello della sua precedente funzione: un tempo era un vecchio cantiere navale. 

 

di Silvia Tugnoli

 

Nell’immagine di apertura, dettagli della scelta degli arredi e delle opere d’arte inserite nelle zone comuni e negli ambienti del B&B

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico