Design e arredamento, al via la nona edizione del Concorso ‘Il Mobile Significante’

È stato presentato ufficialmente dalla Fondazione Aldo Morelato il bando di concorso per la  IX edizione de “Il Mobile Significante” con tema “I Luoghi domestici. Oggetti d’arredo per gli spazi della convivialità”. Negli ultimi decenni lo spazio domestico è andato a modificarsi in linea con i cambiamenti sociali: nuove categorie di nuclei familiari, diversi rituali di convivialità e modi di definire il rapporto abitativo tra spazio privato e spazio pubblico. Il concorso invita quindi i partecipanti a realizzare un progetto, e in particolare un oggetto d’arredamento, che valorizzi la lavorazione del legno, capace di soddisfare “le nuove funzioni e i nuovi comportamenti all’interno dello spazio domestico.

 

La giuria, composta da Silvana Annicchiarico (Direttore del Triennale Design Museum), Ugo La Pietra (Progettista e Teorico delle arti applicate, art director della Fondazione Aldo Morelato), Ettore Mocchetti (Progettista e Direttore della rivista AD edizioni Condé Nast), Alex Terzariol (Presidente ADI Veneto) insieme a Giorgio Morelato (Presidente della Fondazione Aldo Morelato), assegnerà ai lavori più meritevoli e originali i seguenti premi:
Primo Premio “Fondazione Aldo Morelato – Progetto Morelato Opera”, di € 5.000. La Fondazione realizzerà, salvo difficoltà tecniche evidenti, il prototipo del progetto vincitore che entrerà a far parte della collezione permanente MAAM (Museo sull’Arte Applicata nel mobile contemporaneo). Inoltre, a discrezione dell’organizzazione, il progetto vincitore potrà essere successivamente editato in un numero limitato di copie nell’ambito del “Progetto Opera”;
Premio Studenti “Città Cerea. Scuola Appio Spagnolo”, di € 2.500. Questo premio verrà destinato al miglior progetto tra i candidati studenti.

 

Il Bando di Concorso è aperto a designer professionisti e a studenti delle varie scuole di arte e architettura sia italiani che stranieri. Ogni partecipante dovrà far pervenire tutto il materiale richiesto entro il 15 maggio 2012.

 

La valutazione finale dei progetti avverrà l’8 giugno 2012 e sarà poi pubblicata sul sito ufficiale. Successivamente si svolgerà, durante la fiera di Abitare il Tempo di Verona, la serata di premiazione presso Villa Dionisi con la presentazione del prototipo del premio vincitore prodotto dall’azienda Morelato. Inoltre la Fondazione esporrà i 100 migliori lavori all’interno della Mostra “100 progetti”.

 

Per maggiori informazioni e bando del concorso
www.fondazionealdomorelato.org 

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico