Daniel Libeskind: Chausseestrasse 43, Berlino

Presentato a New York l’ultimo progetto dello Studio Daniel Libeskind per un nuovo edificio residenziale in Chausseestrasse 43, a Berlino.
Il progetto, il cui completamento è previsto per il 2015, si inserisce nella generale riqualificazione del quartiere berlinese Chausseestrasse, in un’area situata proprio di fronte alla sede dei servizi segreti tedeschi, su di un lotto d’angolo un tempo occupato dall’acciaieria dismessa Wulffersche.

 

Il nuovo edificio consta di 73 unità residenziali di diversa tipologia che culminano con un attico scenografico scolpito come fosse la prua di una nave, distribuito su volumi a doppia altezza e caratterizzato da un muro di confine in cui finestre oblique si aprono su una grande terrazza affacciata sulla città.

 

Particolare cura è stata posta nella scelta della finitura di facciata, per la quale si è optato per grès porcellanato autopulente in lastre, frutto della collaborazione dell’architetto con la nota azienda italiana Casalgrande Padana.

 

Libeskind ha dichiarato: “Anche se il mio studio è spesso chiamato a progettare grattacieli, io continuo ad amare la progettazione di residenze poiché ritengo siano l’elemento base della vita umana“.

 

a cura di Simona Ferrioli

 

SCHEDA PROGETTO

 

Chausseestrasse 43

 

Luogo
Berlino

 

Progetto
Studio Daniel Libeskind

 

Realizzazione
2015

 

Per ulteriori informazioni
daniel-libeskind.com

 

Nell’immagine di apertura, rendering della terrazza panoramica all’ultimo piano. © Studio Libeskind

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico