D’elite. L’allestimento del Boscareto Resort & Spa in provincia di Cuneo

Il Boscareto Resort & Spa è una nuova meta d’elite che sta coinvolgendo la splendida area delle Langhe, rinomata e sempre più frequentato polo turistico.

 

F.lli Groppo, azienda di arredamenti, già protagonista in passato di lavori di prestigio nello stesso ambito, ha infatti realizzato diversi spazi della struttura che ha inaugurato ufficialmente lo scorso ottobre nei pressi di Serralunga d’Alba, unico hotel della provincia di Cuneo insignito della massima categoria di qualità.
F.lli Groppo ha forgiato diverse aree comuni della struttura: dall’accogliente reception alla sala conferenze, dalle sale destinate ai pasti (come il ristorante “La Rei” e la sala colazioni) alla cantina, spazio immancabile in questa splendida cornice paesaggistica composta in larga parte da vigneti.
L’intervento di F.lli Groppo non riguarda unicamente l’allestimento ma anche la progettazione di diversi mobili presenti all’interno della struttura a opera dell’ufficio tecnico dell’azienda in collaborazione con l’architetto Pietro Masson di Roma per la parte estetica.

 

L’impiego di legni, marmi, acciai inox e Corian sapientemente legati tra loro conferisce un’atmosfera sofisticata e piacevole al resort, in grado di soddisfare le esigenze di un pubblico internazionale.
Tra gli arredi di maggior pregio figura il bancone del bar, realizzato con una struttura frontale “a ponte” composta da segmenti di granito Nero Assoluto di forte spessore intercalati con piattine di acciaio inox. Il retrobanco è rivestito in policarbonato retroilluminato color rosso vino, tonalità che si ritrova nel banco stesso e in diversi altri ambienti del resort, in omaggio alla tradizione vinicola del territorio e dei proprietari.
Tra i mobili più interessanti e peculiari figurano quelli delle sale ristorante. Un’intera parete di oltre 5 metri per 2,10 di altezza è stata attrezzata per l’esposizione dei vini: è costituita da un grandioso elemento con struttura in legno rivestito esternamente con lastre di marmi pregiati.
Al suo interno sono incastonate quattro vetrine frigorifere costruite su misura con sagome trapezoidali rivestite internamente in Corian nero e climatizzate per l’esatta esposizione dei vini. Nella stessa parete sono state ricavate nicchie decorative rivestite in marmo e illuminate con speciali luci a Led.
L’arredamento delle cantine infine prevede un grande sviluppo di scaffalature in legno di frassino con pannelli laccati color vinaccia, impreziositi dai montanti con profili inox e dalle luci a Led inserite per illuminare ogni singolo piano che generano un notevole effetto ottico.

 

Il Boscareto Resort è l’Olimpo della bellezza e del bien être, in un’ecofilosofia dove sapienza olistica, elementi naturali e professionalità sono un meraviglioso trait d’union per ridonare tono psicofisico. La Spa, a ragione chiamata La Sovrana, è la risposta giusta per liberarsi dallo stress, rinnovare le energie e curare il proprio aspetto fisico.
La Spa è divisa su due piani. Nel piano superiore è presente la Sala delle acque, con piscina, vasca idromassaggio e palestra; al piano inferiore si trovano le quattro suite per massaggi e trattamenti, sauna finlandese, bagno turco aromatico, frigidarium, docce emozionali e di reazione.
La Sala delle acque ha una vista mozzafiato, grazie alle immense vetrate che permettono momenti di relax osservando il paesaggio collinare. Durante l’estate il sistema di scomparsa delle vetrate permette agli ospiti un accesso diretto all’esterno, per godere della piacevole brezza estiva comodamente sdraiati nella vasca idromassaggio. In inverno, invece, la bellezza delle immense vetrate consente l’emozione di un caldo bagno con vista sulle colline innevate.
Non da meno è la sala gym, resa esclusiva dal medesimo paesaggio cartolina, riflesso dalle vetrate. Qui macchinari all’avanguardia e personale altamente specializzato, accolgono gli ospiti e creano programmi personalizzati a seconda delle esigenze. Un panoramico solarium è a disposizione per il benessere en plein air degli ospiti.
L’ausilio delle pietre (calde e fredde), combinate a specifiche tecniche di massaggio, favorisce un sano equilibrio per rinvigorire il fisico. Entrare in contatto con la natura, immergersi in luoghi tranquilli e incontaminati, concedersi esclusivi trattamenti wellness mangiando e bevendo “bene”, fa parte dell’ecolifestyle. Un “vivere” la vita rallentando il ritmo senza rinunciare al comfort. Piacere del corpo, della mente e del palato.

Immagini
La cantina

La sauna

Il bagno turco

 

Articolo tratto da Dossier Habitat n. 41, Luglio 2010.
Nell’immagine in apertura la piscina con vista sulle colline

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico