Costruendo il MUDI. La misura di Brunelleschi, il progetto culturale, il Museo

Si terrà sabato 27 marzo presso il Salone dell’Arte del Restauro e della Conservazione dei Beni Culturali e Ambientali di Ferrara il convegno “Costruendo il MUDI. La misura di Brunelleschi, il progetto culturale, il Museo”.

L’Istituto degli Innocenti di Firenze rilancia con coraggio e innovazione il difficile tema del progetto contemporaneo nell’antico attraverso un progetto architettonico, sviluppato durante un concorso
internazionale, che cerca risposte concrete per triplicare il percorso museale del MUDI, migliorando la fruibilità e l’accessibilità nel rispetto delle identità e delle memorie. Il convegno sarà l’occasione per presentare anche lo sviluppo progettuale della prima fase di intervento realizzato con il supporto del rilievo morfometrico 3D.

Coordinamento scientifico
Centro DIAPReM, Dipartimento di Architettura, Università di Ferrara
Istituto degli Innocenti di Firenze

Intervengono

Anna Maria Bertazzoni – Direttrice dell’Istituto degli Innocenti di Firenze
Claudio Rosati – Regione Toscana, Assessorato alla Cultura
Marcello Balzani, Guido Galvani, Cristina Vanucci – Centro DIAPReM, Università di Ferrara
Carlo Terpolilli – Ipostudio, Firenze
Stefano Filipponi – Coordinatore del MUDI Museo degli Innocenti

 

 

SCHEDA EVENTO

 

Restauro a Malta. Strategie di recupero e di valorizzazione dei sistemi fortificati maltesi: la documentazione 2D e 3D per il progetto di restauro della Cittadella fortificata di Gozo

Luogo
Salone del Restauro
Quartiere fieristico di Ferrara
Via della Fiera, 11
44100 Ferrara

Sala Massari, primo piano, atrio

Data
sabato 27 marzo

Orario
ore 9.30 – 13.30

Media Partner
Maggioli Editore

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico