Copertura dell’Auditorium di Adriano a Roma, concorso bloccato da 9 mesi

Nonostante numerosi progetti fossero già stati presentati, il concorso di idee per la copertura dell’Auditorium dell’imperatore Adriano in piazza Venezia a Roma – con scadenza al 4 gennaio 2014 – è stato improvvisamente bloccato in febbraio. La Soprintendenza comunica ufficialmente che il motivo risiede nella composizione della giuria. La vicenda era già approdata in Parlamento attraverso un’interrogazione di Realacci che aveva denunciato le sue perplessità sulla procedura seguita.

 

Così il Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori: “È uno scandalo il perdurare dello stop, nonostante l’impegno dell’ l’onorevole Ermete Realacci, presidente della Commissione Ambiente della Camera, che è tornato a sensibilizzare il Governo con una nuova interrogazione sulla vicenda, al concorso pubblico di idee per la copertura dell’Auditorium dell’imperatore Adriano in piazza Madonna di Loreto, a Roma, nelle vicinanze di Piazza Venezia”.

 

“Credevamo, anche grazie alle assicurazioni del Ministro Franceschini, che il superamento dell’impasse relativo all’espletamento del concorso avrebbe presto restituito alla città una scoperta così importante, arricchendo ancora di più un parte di Roma già suggestiva per monumenti e architetture uniche”.

 

I concorsi devono essere l’unico strumento attraverso il quale scegliere i progetti in quanto rappresentano lo strumento di eccellenza per innalzare la qualità delle opere pubbliche e private e  per far emergere nuovi talenti.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico