Container, al via il nuovo contest di Formabilio

Quante declinazioni esistono della funzione del “contenere”? È quello che dovranno indagare i progettisti e i designer che parteciperanno a Container/pensato per contenere, il settimo contest lanciato da Formabilio, la piattaforma di design partecipato che ad oggi vanta una community di oltre 56mila iscritti.

 

I partecipanti al concorso devono mettersi alla prova progettando un arredo o un complemento di arredo che funga da contenitore, quindi capace di accogliere libri, oggetti, vestiti, giocattoli, scarpe, bicchieri e bottiglie, ecc.
Per concorrere i prodotti devono soddisfare alcuni requisiti: innanzitutto, devono presentare un imballo di massimo 230 cm di lunghezza, devono inoltre essere realizzabili con le capacità produttive e i materiali – legno massello o pannelli, imbottiti con varie finiture – usati dalle aziende partner di Formabilio, devono poter essere montati e installati agevolmente da chi li comprerà e ispirarsi ai principi dell’ecodesign.


Scarica il bando completo


Le proposte vanno inviate utilizzando l’apposita sezione del sito dalle ore 10.00 del 8 maggio 2013 ed entro e non oltre le ore 18.00 del 5 giugno 2013.
La community di Formabilio avrà tempo di votare gli elaborati fino alle 18:00 del 19 giugno 2013 e di scegliere quindi i dieci preferiti.
La commissione tecnica, formata da componenti di aziende produttrici insieme a esperti di design e comunicazione, selezionerà entro il 3 luglio 2013 non meno di due progetti da prototipare e commercializzare sul sito ma, seguendo la filosofia di Formabilio, almeno uno dei progetti scelti dalla commissione sarà selezionato nella rosa dei dieci progetti più votati dalla community. Ai vincitori Formabilio dà la possibilità di vedere realizzato il proprio progetto e il 7% dei ricavati della vendita sul sito formabilio.com.


Per partecipare e per ulteriori informazioni sul contest:
www.formabilio.com/concorso_design/container

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico