Concorsi di architettura: il wellness è F.I.CO.

Young Architects Competitions ha rivelato i vincitori del concorso Food & Wellness Club, il bando lanciato nella primavera scorsa per la realizzazione di un’area benessere destinata ai visitatori di F.I.CO., il grande parco agroalimentare che aprirà nel 2016 a Bologna.

F.I.CO. è una sorta di parco tematico di 80.000 metri quadrati che sorgerà nell’area del C.A.A.B. –Centro Agroalimentare Bolognese, nato grazie alla volontà di Andrea Segrè ed Eataly che a Bologna intendono creare un polo d’eccellenza dedicato alla gastronomia.

All’interno di F.I.CO. sono previste fattorie didattiche, frutteti, ristoranti e negozi oltre a piscine e a un centro benessere, parte integrante della filosofia della cura del corpo nell’intento di coniugare in una sola architettura cibo e relax, stagionalità e benessere.

Tra i 276 progetti pervenuti la giuria, composta da Nicola Scaranaro (Foster + Partners), Italo Rota, Edoardo Milesi (Archos), Andrea Zamboni (Zamboni Associati), Pier Giorgio Giannelli (presidente dell’Ordine degli Architetti di Bologna), Andrea Segrè e Donald Bates (UNIMEL -Melbourne) e l’ing. Angelo Luigi Marchetti (Marlegno) ha decretato i seguenti vincitori:

1° classificato: VSC
Marco Volpi, Nicolò Spinelli, Michela Fiorentino Capoferri;

2° classificato: ArchiStuff
Samuele Manera, Giacomo Pirotta, Francesco Piersantolini, Alessandro Triulzi, Piermattia Cribiori, Stefano Grigoletto;

3° classificato: Flor·n
Ricardo Puerta Bragado, Manuel David Romero Rodríguez, Nicole Rodríguez Mejía.

a cura di Simona Ferrioli

SCHEDA CONCORSO
Food & Wellness Club

Luogo
Bologna

Data
2015

Per ulteriori informazioni
www.youngarchitectscompetitions.com

Nell’immagine di apertura, vista del progetto vincitore, team VSC. © Young Architects Competitions

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico