Concorsi di Architettura, al via la seconda edizione di ‘Come è andata a finire’

L’Ordine Architetti di Bologna, in collaborazione con Europaconcorsi e il patrocinio del Consiglio Nazionale Architetti e di A.N.C.E. Emilia-Romagna, in occasione del SAIE 2013, lancia Come è andata a finire 2.zero. Dieci anni di Concorsi di Architettura in Italia, la seconda edizione della rassegna di Architetture realizzate in Italia in base ad un Concorso. La scorsa edizione, che ha visto la partecipazione di oltre settanta opere, è servita a dimostrare ancora una volta l’efficacia di questo strumento per selezionare e far emergere i migliori progettisti, per conoscere le potenzialità di questo tipo di competizione e per fare apprezzare la grande qualità di queste Architetture e la loro importanza per la qualità degli spazi urbani delle nostre città e del paesaggio dei nostri territori.

 

Passati due anni, grazie anche alla sezione del sito di Europaconcorsi creata appositamente per raccogliere e censire queste Architetture, la seconda edizione è dedicata non solo ai progettisti ma anche ai Committenti. È infatti necessario coinvolgere i pubblici amministratori “illuminati” per poter comunicare e far comprendere ai loro colleghi e agli operatori privati che è possibile e giusto cedere parte della propria sovranità a vantaggio del bene comune, rappresentato non solo dagli spazi in cui viviamo, e che soltanto attraverso un percorso trasparente, meritocratico e che dia pari opportunità ai cittadini è possibile coltivare i giovani talenti, fornendo loro gli strumenti per poter affrontare con ottimismo il proprio futuro.

 

Gli architetti da parte loro hanno dimostrato di credere nel Concorso, sia come possibilità di acquisire incarichi che come proprio strumento di ricerca progettuale finalizzato ad una crescita professionale; lo dimostra il grande numero di partecipanti iscritti sia alle non molto numerose competizioni che ogni anno vengono bandite in Italia, che a quelle numericamente più organizzate all’estero.
L’invito è rivolto a coloro che hanno avuto la bravura e l’occasione di portare a termine la costruzione di un’opera sulla base di un Concorso di Architettura. Questa rassegna serve soprattutto agli altri professionisti, magari meno bravi e meno fortunati, per poter consentire la vera
“liberalizzazione” di cui abbiamo bisogno, quella del mercato dei lavori pubblici, che deve essere aperto al contributo e alla partecipazione di tutti.

 

Al fine di individuare e selezionare i progettisti che saranno invitati a partecipare al SAIE 2013 e illustrare il loro lavoro, è stata istituita una Commissione di selezione così composta:
Pier Giorgio Giannelli – Ordine Architetti di Bologna
Antonio Gentili – Ordine Architetti di Bologna
Alessandro Marata – Consiglio Nazionale degli Architetti
Francesco Pasquale – GArBo Giovani Architetti Bologna
Francesco Montanari – ANCE Emilia Romagna
Carlo Calderan – CeZ architetti – Bolzano
Antonello Stella – Docente di Progettazione Architettonica Università di Ferrara.

 

Tra tutti i progetti pervenuti saranno selezionati quattro autori, che insieme ai propri Committenti saranno ospitati dall’Ordine degli Architetti di Bologna e invitati a partecipare, nell’ambito dello stand Consiglio Nazionale, al SAIE 2013, ad illustrare il loro progetto. Tutti gli altri progetti inviati saranno esposti in una videoproiezione che sarà proiettata in appositi spazi dello stand.

 

Scarica il bando completo

 

Date di svolgimento della Rassegna
3 agosto 2013 | pubblicazione bando sulla piattaforma concorsi dell’Ordine degli Architetti di Bologna concorsi.archibo.it
6 settembre ore 10.00 | apertura del periodo per la registrazione e invio elaborati
26 settembre ore 12.00 | termine ultimo per registrazione e invio elaborati
4 ottobre | conclusione dei lavori della Giuria e comunicazione dei risultati
16 / 19 ottobre | esposizione dei risultati dei vincitori durante il SAIE di Bologna

 

Per iscrizioni e ulteriori informazioni
http://concorsi.archibo.it/comeandatafinire

 

Segreteria tecnica e organizzativa
Ordine degli architetti di Bologna | Dott.ssa Gaia Canonici
E-mail: ufficiostampa@archibo.it

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico