Concorso di idee per la riqualificazione dell’ex Caserma Scotti a Chieri

concorso di idee caserma scotti

Il Comune di Chieri, Torino, ha lanciato un concorso di idee per il riuso e la riqualificazione dell’area dismessa dell’Ex Caserma Scotti,  in via Campo Archero 10.

I progetti dovranno offrire risposte nell’ambito della sostenibilità e della capacità di integrazione e interpretazione del contesto territoriale locale: il concorso è pensato infatti come strumento dialettico che conduca all’esplorazione delle possibilità di intervento per la rivitalizzazione di un’area così strategica per la città di Chieri.

Leggi anche Bluprint Competition, dal disegno di Renzo Piano al progetto del waterfront di Genova (scadenza il 15 dicembre)

L’ex Caserma Scotti sorge infatti su una vasta area abbandonata di circa sessantamila metri quadri collocata a ridosso della stazione ferroviaria, in un punto quindi strategico per la città. Attraverso la formula del concorso, l’amministrazione comunale ricerca proposte configurate come “studio di fattibilità” per poter orientare le scelte successive nell’ottica della valorizzazione del territorio.

SCARICA QUI BANDO DI CONCORSO E DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA

La procedura è aperta, in forma anonima, gratuita ed è articolata in un unico grado. Ai concorrenti non sono richiesti elaborati di livello progettuale pari o superiore a quelli richiesti per lo studio di fattibilità tecnica ed economica, strumento che sarà poi utile per definire il tema di un successivo concorso di progettazione.

DESTINATARI

Il concorso è aperto a professionisti, quali architetti, ingegneri e pianificatori territoriali, iscritti all’albo professionale.

PREMI

  • Primo classificato: € 4.000,00
  • Secondo classificato: € 2.500,00
  • Terzo classificato: € 1.500,0

CALENDARIO

  • Sopralluogo I (facoltativo): 10 ottobre 2016 ore 9:30 (Prenotati cliccando qui)
  • Sopralluogo II (facoltativo): 12 ottobre 2016 ore 9:30 (Prenotati cliccando qui)
  • Quesiti scritti entro: 30 novembre 2016
  • Consegna elaborati entro e non oltre: ore 12:00 del 9 dicembre 2016
  • Seduta Pubblica Commissione Istruttoria: gennaio 2017
  • Esiti del concorso entro: gennaio 2017
  • Premiazione: gennaio 2017

Il concorso è supportato da Xella Italia, azienda che propone soluzioni costruttive in calcestruzzo cellulare, un materiale leggero, isolante termicamente e acusticamente, traspirante, resistente al fuoco e ignifugo, oltre che ecologico e sostenibile, in quanto realizzato con elementi naturali come calce, sabbia e acqua, mediante processi produttivi a basso impatto ambientale.

Per vedere altri Concorsi di Architettura e altri Concorsi di idee CLICCA QUI

Per ulteriori informazioni e documentazione
concorsocasermascotti.it

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico