Concorsi architettura, Milano: Progetta Stephenson 86

Liuni spa promuove “Progetta Stephenson 86”, il concorso di idee rivolto agli architetti che prevede la progettazione di un edificio ad uso uffici direzionali situato nell’area di Via Stephenson 86 a Milano. Il montepremi totale è di 40 mila euro (30 mila al primo classificato, 5 mila ai 2 progetti segnalati).

Il tema del concorso è la sostituzione dell’attuale costruzione, un mix funzionale di uffici, depositi, laboratori e relative pertinenze, con un edificio a destinazione uffici direzionali di pregio, con l’obiettivo di migliorare la qualità architettonica e l’immagine complessiva dell’area.

Il progetto sarà redatto liberamente, su una superficie edificabile a destinazione uffici pari a  4.776,00 mq di Superficie Lorda di Pavimento, oltre a 561 mq a destinazione magazzino.

Nel presentare la propria proposta progettuale i candidati devono tenere conto delle seguenti finalità e priorità:

  • Realizzazione di un’architettura riconoscibile e innovativa caratterizzata da un ampio atrio che si qualifichi come uno spazio pubblico e di relazione. Sulla base delle norme urbanistiche e del RE di Milano ipotizzare la possibilità che l’edificio lasci aperto e fruibile uno spazio pubblico alla quota del piano di campagna.
  • Utilizzo di principi di sostenibilità ambientale, energetica ed economica: rapidità di costruzione, riciclabilità dei componenti e dei materiali di base, alte prestazioni energetiche, utilizzo di fonti rinnovabili, facilità di manutenzione. Il progetto dovrà promuovere la sostenibilità ambientale anche mediante soluzioni che garantiscano il risparmio energetico, l’uso del verde, l’abbattimento degli inquinamenti indoor ed acustici facendo uso, per gli interni, dei materiali prodotti e commercializzati dalla società promotrice Liuni spa.
  • Presenza di spazi verdi fruibili che arricchiscono l’abitabilità del luogo.
  • Permeabilità e flessibilità degli spazi, fruibilità di tutti gli ambienti.
  • Funzioni.
  • Interni.

Il termine per le iscrizioni è il 30 giugno 2016.
L’invio degli elaborati dovrà avvenire entro le ore 24 del 15 ottobre 2016.

Guarda qui il video di presentazione.

Per avere più informazioni, scaricare il bando e partecipare al concorso clicca qui.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico