Complessità e sostenibilità 5: Occasioni di complessità sostenibile

“La società di oggi è caratterizzata da comportamenti differenziati, eterogenei, con strutture in disequilibrio, che generano mutamenti radicali nella vita sul territorio. Il problema è, quindi, quello di arricchire il quadro della progettazione di riferimenti, di evitare le semplificazioni, di considerare l’abitare non come entità spiegabile attraverso unicità di parametri, ma quale realtà complessa e articolata. Complessità e sostenibilità sono connessi nei fenomeni di interazione e nei processi di mutazione, che ne costituiscono gli aspetti comuni. La complessità associata alla sostenibilità va intesa quale prospettiva in cui il principio di creatività e quello di mutazione possono dare un senso e un significato compiuto al termine sviluppo sostenibile(Estratto dall’editoriale di Gabriella Padovano, Direttore scientifico della rivista).

 

In questo numero:
– Emilio Ambasz & Associates;
– Zaha Hadid Architects;
– Daniel Libeskind;
– Mecanoo Architecten.

 

E altri progetti… Continua la lettura: scarica tutto il n. 5 “Occasioni di complessità sostenibile” in italiano e inglese

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico